Home Lombardia Regione Lombardia Calcio, premiazione neopromosse AC Monza, US Cremonese e FC Como Women

Calcio, premiazione neopromosse AC Monza, US Cremonese e FC Como Women

553
Calcio


Download PDF

La cerimonia avrà luogo il 28 giugno a Palazzo Pirelli a Milano

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Lombardia.

Un premio e un riconoscimento speciale alle società calcistiche neopromosse in Serie A: è quello che sarà consegnato domani martedì 28 giugno alle ore 13:00 allo Spazio Belvedere di Palazzo Pirelli, 31° piano, ai rappresentanti delle società sportive Associazione Calcio Monza, US Cremonese e F.C. Como Women.

L’US Cremonese fa il suo ritorno nella massima serie calcistica dopo 26 anni: a proporre il premio sono stati i Consiglieri regionali Federico Lena e Matteo Piloni.

Per l’AC Monza, invece, si tratta della prima volta in Serie A in 110 anni di storia: ‘padrino’ del premio il Consigliere Alessandro Corbetta, a riceverlo interverrà e sarà presente l’Amministratore delegato Adriano Galliani.

Tra le squadre protagoniste della Serie A femminile il prossimo anno ci sarà anche il Como Women, che nell’occasione a Palazzo Pirelli sarà presente con il Presidente Stefano Verga, il Vice Presidente Christian Larghi, l’allenatore Sebastian De la Fuente e il capitano Giulia Rizzon

Promotore dell’iniziativa il Presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi, che introdurrà la cerimonia di premiazione alla quale saranno presenti anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e il Sottosegretario regionale allo Sport Antonio Rossi.

Sottolinea il Presidente Fermi:

La Lombardia dei primati si conferma tale anche nel calcio, con ben cinque squadre nella massima serie calcistica maschile e tre in quella femminile.

È con grande soddisfazione che premiamo e festeggiamo quest’anno tre squadre neopromosse fortemente radicate sul territorio e i cui successi sono frutto di una gestione societaria legata a figure espressione della migliore tradizione manageriale della nostra regione.

Print Friendly, PDF & Email