Home Lombardia Regione Lombardia A Palazzo Pirelli quarta giornata progetto ‘Consiglieri per un giorno’

A Palazzo Pirelli quarta giornata progetto ‘Consiglieri per un giorno’

1146
'Consiglieri per un giorno'


Download PDF

Coinvolte scuole di Milano, Varese, Rozzano (MI), Castellanza (VA), Meda (MB), Voghera (PV)

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Si è svolta questa mattina, 21 novembre, presso l’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli la quarta giornata del progetto ‘Consiglieri per un giorno’ che riguarda percorsi di educazione alla legalità e alla democrazia riservati alle scuole secondarie di secondo grado e promossi dal Consiglio regionale.
Nell’occasione sono stati coinvolti 315 studenti e insegnanti degli istituti Facchinetti di Castellanza (VA), Calvino di Rozzano (MI), Milani di Meda (MB), Gallini di Voghera (PV), Fiorini Pantani di Varese, San Carlo di Milano e Marignoni di Milano.

Introducendo l’incontro di questa mattina, il Segretario dell’Associazione Consiglieri Regionali Alessandro Patelli ha posto l’attenzione sui concetti di

curiosità e servizio, estremamente importanti nel civile confronto politico finalizzato ad ascoltare e tradurre in legge le istanze e le problematiche che da più parti della società giungono al mondo della politica.

Gli studenti hanno poi approfondito temi specifici su Legalità e antimafia, a cura della Commissione regionale antimafia, Cyberbullismo e web reputation, a cura del Corecom Lombardia, e Sicurezza, a cura dell’associazione Forum Security.

Nei mesi di maggio e giugno del prossimo anno, gli insegnanti proporranno ai ragazzi un “approfondimento sull’attività legislativa” e su come scrivere un progetto di legge che sarà presentato in Aula Consiliare: nell’occasione gli studenti, divisi in gruppi politici, si confronteranno in una vera e propria seduta d’Aula sui documenti da loro redatti.

Con la giornata di oggi si è conclusa la prima parte del progetto e sono terminati gli incontri plenari rivolti a tutte le scuole che vi hanno aderito. Alle quattro giornate, 29 ottobre, 7 novembre, 19 novembre e 21 novembre, dedicate ai percorsi formativi previsti nel progetto, hanno partecipato 1097 studenti.

Print Friendly, PDF & Email