Home Territorio Estero Yemen: premier Abdul Malik, Riad ha posto fine a divisione yemeniti

Yemen: premier Abdul Malik, Riad ha posto fine a divisione yemeniti

255
premier Yemen Abdul Malik


Download PDF

Il nuovo governo vede al suo interno anche i rappresentanti del Consiglio di transizione del sud

Il primo Ministro yemenita, Maeen Abdul Malik, ha confermato che l’essenza dell’accordo di Riad parla di porre fine alle divisioni, invitando tutti i Paesi arabi a seguire l’approccio dell’Arabia Saudita in Yemen.

Il neo Premier dello Yemen ha detto alla TV “Al-Arabiya” che il ruolo dell’Arabia Saudita è stato costruttivo dal 2011 fino ad ora, e che sostiene la preservazione dell’unità nazionale e della sovranità dello Yemen, poiché ha lavorato per porre fine alla divisione tra gli yemeniti, osservando che il Regno non ha esercitato pressioni per imporre nomi nella formazione del nuovo governo.

Ha anche aggiunto che il nuovo governo è arrivato a porre fine alle principali divisioni che hanno ostacolato il lavoro delle istituzioni statali, rilevando che il nuovo governo è un governo di unità nazionale e non di quote, indicando che la formazione del governo chiude una fase precedente e apre la strada a una nuova fase.

Venerdì sera 18 dicembre è nato il nuovo governo yemenita guidato da Moein Abdul-Malik. L’esecutivo, composto da 24 Ministri, vede al suo interno anche rappresentanti del Consiglio di transizione del sud.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.