Home Territorio Estero Yemen: Golfo, intensificare pressioni su Houthi

Yemen: Golfo, intensificare pressioni su Houthi

641


Download PDF

Lo chiede il Consiglio di cooperazione del Golfo

Oggi 6 febbraio, durante l’incontro con l’inviato speciale delle Nazioni Unite per lo Yemen, Hans Grundberg, a Ria, il Segretario generale del Consiglio di cooperazione del Golfo, CCG, Jassim Al-Budaiwi, ha chiesto di intensificare le pressioni internazionali sui ribelli Houthi dello Yemen.

Ha inoltre sottolineato l’importanza di sostenere il rinnovo dell’armistizio nello Yemen e di intensificare gli sforzi della comunità internazionale per fare pressione sugli Houthi affinché si impegnino seriamente nel processo politico per risolvere la crisi.

Al-Budaiwi ha rimarcato la necessità di sollecitare l gruppo filo iraniano anche per altri motivi, ad esempio affinché accolga gli appelli della comunità internazionale a negoziare un cessate il fuoco globale con il governo in preparazione della ripresa del processo politico

Il Segretario generale ha ribadito la determinazione del Consiglio di cooperazione del Golfo.

Vogliamo compiere tutti gli sforzi internazionali volti a migliorare la sicurezza e la stabilità nello Yemen.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.