Home Territorio Estero Yemen: esercito riconquista monti strategici a Harib e Abdiya

Yemen: esercito riconquista monti strategici a Harib e Abdiya

187


Download PDF

Le Brigate dei Giganti avanzano sulle montagne

Il 23 gennaio, l’esercito nazionale yemenita, fedele al Governo legittimo, e le Brigate dei Giganti, appoggiate dai caccia della Coalizione araba, hanno riconquistato una serie di posizioni strategiche tra i governatorati di Shabwa e Marib.

Una fonte sul campo ha affermato che le forze dell’esercito e le Brigate dei Giganti hanno compiuto importanti progressi sul fronte Balka e preso il controllo di numerosi siti che si affacciavano sui distretti di Harib e Abdiya.

Le Brigate dei Giganti avanzano sulle montagne del sobborgo di Shuqair, Al-Qarn e Al-Madfoun, che dominano Harib, le montagne Al-Madfoun, Al-Haqil e Mahran, che svettano sulla strada Al-Jafra-Al-Abdiyya, nel governatorato di Marib, dopo violente battaglie provocando centinaia di morti e feriti tra le fila delle milizie filo iraniane.

Questo risultato arriva dopo che l’esercito yemenita ha annunciato nuovi progressi sul campo a Taiz e Marib, con il sostegno della Coalizione, dopo violenti scontri con la milizia iraniana Houthi.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.