Home Territorio ‘Viaggio nel Mondo del Sassofono’ a Santa Maria Donnalbina

‘Viaggio nel Mondo del Sassofono’ a Santa Maria Donnalbina

522
Quartetto Kansax


Download PDF

Un viaggio nel tempo, dal Barocco al Jazz il 30 aprile a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Più che una sfida, è un invito alla festa: nel giorno in cui musei e mondo dello spettacolo si fermano in attesa del terzo scudetto del Napoli, l’associazione Collegium Philarmonicum presenta il nuovo appuntamento della rassegna Pertinent – Giovani d’intorno 2023: domani, domenica 30 aprile nella chiesa di Santa Maria Donnalbina Kansax & Friends presenta alle ore 11:15 ‘Viaggio nel Mondo del Sassofono – Dal Barocco al Jazz’.
I componenti di questo originale ensemble sono Vittorio Quinquennale, sax soprano, Fabio Sullutrone, sax contralto, Enzo Spizzuoco, sax tenore, Giuseppe Moscato, sax baritono, e Leonardo Auricchio, sax baritono; ospiti del concerto la sassofonista Chiara Maria Beatrice Cannavale e il clarinettista Pierluigi Fusco.

Il programma prevede l’esecuzione del Concerto per Oboe di Domenico Cimarosa e il Concerto RV 548 di Antonio Vivaldi, seguiti da Blues di Gershwin, Jazz Variations di Garson, Fou Ride di Galliano, Sholem Halekem di Kovacs, Tiger Rag di La Rocca, Jazz Band e Passeggiando per Brooklyn di Gualdi.

L’attività del Kansax Quartet è ispirata dall’idea di realizzare un caleidoscopio attraverso cui rileggere la storia della musica; ed è anche una finestra aperta sulla contemporaneità.

La grande versatilità del sassofono, fin dalla sua invenzione avvenuta nel 1841, a suo agio nelle bande militari e nelle orchestre sinfoniche, nelle big band e nei gruppi rock, consente alla formazione di avere a disposizione un vastissimo repertorio costituito sia da trascrizioni che spaziano dal periodo barocco alla musica del Novecento, sia dalla cospicua letteratura originale per quartetto di sassofoni, senza trascurare i brani nati dalla collaborazione con compositori contemporanei, italiani e stranieri.

Ogni concerto del Kansax Quartet è un viaggio musicale capace di trasportare gli ascoltatori dalle atmosfere settecentesche di Bach e Vivaldi fino al ritmo del Tango, del Dixieland e del Jazz.

Quest’anno il quartetto ha dato vita al progetto ‘Kansax & Friends’ in collaborazione con Pierluigi Fusco, in cui predominano i ritmi degli anni Trenta e le sonorità dixieland, e con Chiara Maria Beatrice Cannavale, musicista emergente del panorama internazionale del sassofono classico.

All’iniziativa si affianca la Master Class di Sassofono realizzata da Vittorio Quinquennale con l’assistenza di Chiara Cannavale.

Aperto a tutti i professionisti e agli studenti, senza limiti di età, il corso di specializzazione si tiene oggi e domani dalle ore 9:00 presso l’Auditorium ‘Don Ezio Sonni’ nel Centro Don Orione di via Donnalbina.

Print Friendly, PDF & Email