Home Territorio Terzo squillo di mercato per la Studio Senese Cesport

Terzo squillo di mercato per la Studio Senese Cesport

498
Mimmo Mattiello


Download PDF

Mimmo Mattiello torna in gialloblù

Riceviamo e pubblichiamo.

Altra operazione da capogiro per la Studio Senese Cesport, la terza di questa campagna acquisti: il Presidente Esposito ha strappato il sì a Mimmo Mattiello per un clamoroso ritorno in gialloblù dopo la stagione 2015, anno in cui la Cesport ha disputato per la prima volta nella sua storia i playoff di serie B con appunto Mattiello assoluto protagonista; stavolta Mimmo e i gialloblù si rincontrano con grandi motivazioni in quella serie A2 che proprio nel 2015 sfumò per un soffio avendo perso gara 3 contro la Roma 2007 Arvalia.

Il difensore classe 83 della Cesport si appresta a vivere la sua ventesima stagione da professionista dopo aver militato nel Posillipo, col quale è cresciuto vincendo uno scudetto nel 2001, Ortigia, Rari Nantes Napoli, Volturno, Acquachiara, Cesport, Latina e Arechi; vanta quindici presenza con la nazionale maggiore, ed ha vinto la medaglia d’argento alle Universiadi di Bangkok nel 2007.

Queste le sue prime parole da giocatore della Cesport:

Mi ha spinto a tornare innanzitutto l’affetto che nutro per il Presidente Esposito, rimasto immutato in questi anni, e per la famiglia Cesport tutta, ed in più sono orgoglioso di difendere i colori di una squadra napoletana che con impegno e sacrificio rappresenta un’importante realtà della nostra città.

Spero che la squadra sia composta per lo più da giocatori napoletani e capaci di dare l’anima per la calottina della Cesport.

Non conosco ancora tutte le rose definitive quindi parlare di obiettivi sarebbe prematuro, in più lascio che sia il campo a parlare e non le parole; stesso l’anno scorso con l’Arechi ci davano per spacciati ad inizio campionato ed invece siamo stati capaci di compiere un vero miracolo sportivo centrando la salvezza diretta. Credo che comunque a parte un paio di squadre che lotteranno per il salto di categoria ce la giocheremo con tutti.

Il Presidente Esposito e la famiglia Cesport tutta danno il bentornato a Mimmo Mattiello con l’auspicio di poter raggiungere insieme grandi traguardi.

Print Friendly, PDF & Email