Home Territorio Tennis Napoli Cup, agli ottavi azzurri Arnaldi, Brancaccio e Moroni

Tennis Napoli Cup, agli ottavi azzurri Arnaldi, Brancaccio e Moroni

269
Matteo Arnaldi


Download PDF

L’esordio del numero 1 Travaglia rimandato al 6 ottobre per la pioggia

Riceviamo e pubblichiamo.

Il next gen azzurro Matteo Arnaldi avanza agli ottavi della Tennis Napoli Cup by Arnone. Gioca una partita volitiva e di valore contro l’esperto Alessandro Giannessi, sotto lo sguardo attento del capitano di Coppa Davis Filippo Volandri e del coach federale e responsabile degli over 18, Umberto Rianna.

Sul punteggio di 6-2 per Giannessi nel primo parziale e di 3 – 1 per l’azzurrino ventenne nel secondo set, proprio Giannessi si è dovuto ritirare per un problema al gomito destro.

Arnaldi continua così il bel momento di forma dopo aver vinto la scorsa settimana il Futures di Skopje, in Macedonia del Nord.

Agli ottavi vola anche il torrese Raul Brancaccio, sicuro nel battere il romeno Apostol, 7-6 4 – 0 e ritiro, dopo aver superato con bravura anche le qualificazioni. E con lui passa il romano Gianluca Moroni, che ha piegato il serbo Zekic 6 – 1, 6 – 7, 6 – 2.

La pioggia ha poi interrotto due dei match più attesi del programma della Tennis Napoli Cup by Arnone. Si tratta di due derby tutti italiani.

Nel primo il napoletano Lorenzo Giustino e Riccardo Bonadio si fermavano sul punteggio 6 – 3, 1 – 6 all’inizio del terzo set; nel secondo Jacopo Berrettini e Andrea Pellegrino si fermavano invece sul punteggio di 6 – 2, 3 – 1 per Pellegrino.

Domani terza giornata di gare del main draw con il completamento degli incontri di primo turno della Tennis Napoli Cup by Arnone e con l’atteso esordio del numero 1, l’azzurro Stefano Travaglia, n.89 del mondo questa settimana, contro il turco Kirkin.

Print Friendly, PDF & Email