Home Territorio Teatro Match – Il gioco del teatro: III edizione

Teatro Match – Il gioco del teatro: III edizione

1339


Download PDF

Machiavelli contro Feydeau

Ieri 23 novembre alle 19: 30 presso Spazio Nea, Via Costantinopoli, 53, Napoli, ha preso il via la III edizione di Teatro Match – Il gioco del teatro. Diciotto gli autori in gara in questo simpatico e stimolante torneo ideato e condotto da Gianmarco Cesario. Ieri sera la sfida era tra La Mandragola di Niccolò Machiavelli e Occupati d’Amelia di George Feydeau.

La Mandragola
La Mandragola

Ad introdurre e difendere l’autore toscano, il docente universitario Dario Migliardi; la squadra di bravissimi lettori era composta dagli attori Maurizio Murano, Massimiliano Cataliotti, Niko Mucci, Fulvio Pastore, Francesca Borriero, Patrizia Spinosi.

Il re della pochade francese è stato invece presentato e sostenuto dal direttore del quotidiano online ExPartibus Pietro Riccio; i testi letti dai valenti attori Peppe Celentano, Peppe Carosella, Elisabetta D’Acunzo, Aurelio De Matteis, Bruno Tramice, Laura Tramontano.

Il pubblico, ancora una volta, ha mostrato di gradire moltissimo questa formula che, rispetto alle due precedenti edizioni, ha delle differenze. Gli ‘avvocati difensori’ hanno meno tempo per presentare ognuna delle tre scene che gli attori andranno a leggere, giusto 60 secondi in cui illustrare, sinteticamente, un quadro della situazione. E soli 5 minuti per perorare la loro causa di fronte al pubblico durante l’arringa finale.

Altra novità, l’accusa finale; gli avvocati difensori hanno un minuto per porre una domanda al ‘contendente’ e sempre un minuto per rispondere.

Occupati d'Amelia
Occupati d’Amelia

Entrambe le squadre hanno dato il meglio di sé leggendo con enfasi i testi e accompagnandoli con una gestualità perfetta. Entrambi gli ‘avvocati’ altrettanto preparati nell’esporre le loro tesi.

Il pubblico esprimeva le sue preferenze alzando un cartellino verde per Machiavelli o rosso per Feydeau. Nonostante un vantaggio iniziale della squadra rossa, il risultato si è ribaltato e il vincitore parziale della serata è stato Machiavelli, con 56 voti su 49.

Non tutto è perduto però per Feydeau: il sondaggio su Facebook potrebbe rovesciare la situazione. Un’altra differenza da sottolineare, rispetto agli scorsi anni, è che l’autore che vince il sondaggio riceve un bonus di 10 punti che si vanno a sommare a quelli precedentemente realizzati e che decreta così il migliore.

L’autore che passerà il turno sarà difeso da un avvocato diverso dal precedente perché il pubblico possa ascoltare un punto di vista differente. Perché, ricordiamoci, a vincere è il teatro, l’artista, l’opera, non la squadra o gli attori.

In attesa di scoprire chi continuerà la gara, ricordiamo che il prossimo appuntamento con Teatro Match – Il gioco del teatro è per lunedì 30 novembre sempre a Spazio Nea alle 19:30.

Print Friendly, PDF & Email
Lorenza Iuliano

Autore Lorenza Iuliano

Lorenza Iuliano, vicedirettore ExPartibus, giornalista pubblicista, linguista, politologa, web master, esperta di comunicazione e SEO.