Home Territorio ‘Strafaust’ al TRAM

‘Strafaust’ al TRAM

857
'Strafaust'


Download PDF

In scena dal 30 novembre al 3 dicembre a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa di Hermes Comunicazione.

Dal 30 novembre al 3 dicembre al TRAM, via Port’Alba, 30, Napoli, andrà in scena lo spettacolo ‘Strafaust’ di Massimo Maraviglia, con Giulia De Pascale, Massimo Finelli, Daniele Sannino, Giovanni Scotti, scene e grafica Luca Serafino, costumi Patrizia Baldissara, musiche Canio Fidanza e Massimo Maraviglia, assistente alla regia Aldo Verde,
regia Massimo Maraviglia.
Un grazie particolare a Raimonda Maraviglia, Stesy Raiano e al gruppo di lavoro dell’Ex Asilo FilangieriBreve.

‘Strafaust’ è l’erede degenere di tutti i Faust che lo hanno preceduto. A differenza dei suoi predecessori, però, Strafaust ha già ottenuto e posseduto tutto. Nulla più ha da difendere, rivendicare o da desiderare. Nessun patto, nessun limite di tempo, nessuna condizione vincola la sua assoluta – dunque insulsa – libertà.

Di qui l’interrogativo motore del testo: che accade quando nessun desiderio, limite o necessità può supportare più una scelta? Cos’altro può fare un Faust strafatto, stracco, straniato, stramazzato, strabuzzante, stramorto vivente, straniero persino a se stesso che vaga anestetizzato nell’assenza di orizzonti, condannato a marcire in un’eternità deforme, immobile e indifferenziata?

Dovrebbe soltanto morire a se stesso, ma la perdita di ogni argine e di ogni vincolo etico lo ha precipitato in uno squalificato eterno presente, in un tempo reale – che di reale non ha più niente – dal quale, forse, solo un altro pietoso Mefisto potrebbe provare a salvarlo.

Orari
dal giovedì al sabato ore 21:00
domenica ore 18:00

Costo biglietto:
intero €12,00

'Strafaust'

Print Friendly, PDF & Email