Home Territorio Seminario di Massimo Cacciari all’IISF di Napoli

Seminario di Massimo Cacciari all’IISF di Napoli

239
Massimo Cacciari 'Metafisica concerta'


Download PDF

In programma il 30 e 31 maggio in presenza e su Zoom

Riceviamo e pubblichiamo.

Massimo Cacciari terrà un seminario diviso in due giorni, giovedì 30 maggio, ore 16:00, e venerdì 31 maggio, ore 10:30, presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli, sui rapporti tra Filosofia e Scienza.
Cacciari esporrà le proprie tesi sul legame tra questi due campi del sapere, ripercorrendo le idee già esposte nel suo ultimo libro ‘Metafisica concerta’, Adelphi, 2023.

Nel testo Cacciari tenta di riabilitare il termine ‘metafisica’, andando oltre una certa interpretazione che vede in questa disciplina un sapere in netta contrapposizione con le scienze fisiche e ‘concrete’, alla continua ricerca di una realtà ‘altra’ rispetto a quella nostra.

Cacciari cerca invece di recuperare un altro senso di metafisica, partendo da una specifica prospettiva non ancora sondata: egli infatti parte dalla constatazione dalla condizione paradossale dell’ente, come singolarità che però non si esaurisce mai in se stessa, sempre ‘intessuta’ dallo sfondo di relazioni da cui proviene e per questo sempre implicata in una rete infinita di rimandi da scoprire.

Da questa prospettiva è allora necessario studiare sia la natura della cosa sotto l’aspetto della sua singolarità e caducità, del suo tempo limitato al qui e ora, sia la cosa come legata al Tutto, a questa rete infinita di relazioni.

Se la scienza si occupa del primo aspetto, della cosa nella sua particolarità, la metafisica si interroga sulla cosa nelle sue relazioni infinite col Tutto. In quest’ottica la metafisica studia quella parte, altrettanto concreta, della realtà di cui non si occupa la scienza.

La filosofia e la scienza risultano quindi tutt’altro che in netta contrapposizione. Anzi, la filosofia assume un ruolo compatibile e complementare agli altri saperi nel compito di descrivere questo mondo concreto, visibile e tuttavia inesauribile.

Si potrà seguire il seminario sia in presenza presso la sede dell’Istituto sia sulla piattaforma Zoom.

Per l’iscrizione alla piattaforma è necessario inviare la richiesta di adesione all’indirizzo newsletter@iisf.it.

Print Friendly, PDF & Email