Home Territorio Rolex Capri Sailing Week – Day 2

Rolex Capri Sailing Week – Day 2

635
Rolex Capri Sailing Week 2018


Download PDF

Il vento condiziona le prove della seconda giornata di regate

Riceviamo e pubblichiamo.

Un vento debole ha condizionato la seconda giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week in svolgimento nelle acque dell’isola Azzurra sino a sabato 19. La flotta composta da ben 74 imbarcazioni è stata suddivisa in due campi di regata: il primo dedicato al Campionato Nazionale del Tirreno, nel tratto di mare compreso tra Capri e Sorrento ed il secondo per il Maxi Yacht Capri Trophy, con una prova costiera tra i Faraglioni e gli isolotti de Li Galli.

Per entrambe le divisioni Eolo è stato avaro, consentendo la partenza puntuale solo alla flotta del CNT che grazie ad un vento di 6-8 nodi ha potuto portare a termine la prima prova su un percorso a bastone di poco superiore alle 7 miglia, 7.2, mentre la flotta di Maxi e Mylius, impegnata nella seconda giornata di regate, per assenza di vento,è stata annullata costringendo poi la flotta a ripiegare all’interno del golfo di Napoli

Nella giornata di apertura del Campionato Nazionale del Tirreno, inserito nel programma della Rolex Capri Sailing Week, dopo una prova, al comando del Gruppo A- dedicato alle barche più grandi – figura Freccia Rossa, il Tp52 dell’armatore Vadim Yakimenco – YC Ancona – che risulta anche primo nella divisione Race, precedendo i napoletani di Endlessgame, dell’armatore Pietro Moschino dello RYCC Savoia. Mentre per la divisione Crociera – classe 0 – al primo posto Duende Aeronautica Militare, il Vismara 46 di Raffaele Giannetti – CN Riva di Traiano -, in classe 1 Chestress 3 di Giancarlo Ghislandi con il suo J22 – YC Italiano – e in classe 2 conduce Morgan IV di Nicola De Gemmis – CC Barion.

Nel Gruppo B del CNT – dedicato alle barche piccole – al comando Nereis di Fabio Cosentino della Lega navale di Pescara che, con il suo Italia 998 F, conduce anche la divisione Crociera classe 3 precedendo i primi della classe 4: Faster 2 di Marcello Focosi dello YC Punta Ala.

Il fitto calendario velico ha poi lasciato spazio agli eventi serali con il pranzo del Cantiere Mylius all’Hotel La Palma e domani, venerdì sera il galà dinner Rolex, dedicato agli armatori, al Grand Hotel Quisisana.

La manifestazione Rolex Capri Sailing Week, organizzata dallo Yacht Club Italiano, dal Circolo del Remo e della Vela Italia e dallo Yacht Club Capri, in collaborazione con l’IMA – International Maxi Association – gode del sostegno di partner Ferrarelle, BMW e Fideuram-San Paolo Invest. Partner tecnico dell’evento i gommoni della linea Coastal Boat.

Print Friendly, PDF & Email