Home Lazio Regione Lazio Picchiata perché non mette burqa. D’Amato: Solidarietà ad adolescente

Picchiata perché non mette burqa. D’Amato: Solidarietà ad adolescente

315
Alessio D'Amato


Download PDF

‘La priorità ora garantire la sicurezza e la serenità psico-fisica alla ragazza’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Esprimo la solidarietà alla giovane che è stata visitata e medicata in ‘Codice Rosa’ al Pronto Soccorso dell’Ospedale Grassi di Ostia.

La priorità ora è quella di garantire la sicurezza e la serenità psico-fisica alla ragazza.

Gli atti di violenza alle donne sono sempre odiosi e in questo caso ancora più grave è voler imporre con la forza precetti religiosi.

Non ci può essere spazio per questa violenza e abbiamo garantito tutto il supporto del Servizio Sanitario regionale verso questa adolescente che ha avuto il coraggio di denunciare e non può essere lasciata sola.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Print Friendly, PDF & Email