Home Territorio Estero PE: anteprima sessione 12 – 15 settembre 2022 a Strasburgo

PE: anteprima sessione 12 – 15 settembre 2022 a Strasburgo

708
PE Strasburgo


Download PDF

Briefing

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Parlamento europeo in Italia.

Stato dell’Unione europea: dibattito con Ursula von der Leyen

Mercoledì alle 9:00, la Presidente della Commissione von der Leyen terrà il discorso annuale sullo Stato dell’Unione europea al Parlamento, a cui seguirà un dibattito con i deputati.

Aumento dei prezzi dell’energia in Europa

Martedì pomeriggio, i deputati discuteranno con il Consiglio e la Commissione la risposta UE al considerevole aumento dei prezzi dell’energia.

‘Pronti per il 55%’: incrementare energie rinnovabili e risparmio energetico

Mercoledì, i deputati voteranno la propria posizione sulle proposte per accelerare la diffusione delle energie rinnovabili e ridurre il consumo energetico entro il 2030.

Parlamento: l’Ungheria non può più essere considerata pienamente una democrazia

Secondo il progetto di relazione che valuta gli sviluppi successivi all’attivazione dell’articolo 7 da parte del Parlamento, i valori UE sono sistematicamente a rischio in Ungheria.

Salario minimo adeguato: voto finale sulle nuove regole UE

Il PE dovrebbe dare il via libera alle nuove norme UE sul salario minimo per contrastare la povertà dei lavoratori, aumentare il tenore di vita e promuovere la contrattazione collettiva.

‘Questa è l’Europa’: la Prima Ministra finlandese Sanna Marin in Plenaria

Martedì mattina, la Prima ministra finlandese Sanna Marin interverrà in Aula sulla situazione attuale e la direzione futura dell’Europa.

Ucraina: dibattito sulla guerra e voto al sostegno finanziario

Martedì, il Parlamento discuterà gli ultimi sviluppi in Ucraina con il Capo della politica estera dell’UE Joseph Borrell e voterà la proposta di assistenza macrofinanziaria dell’UE.

Cambiamento climatico: la risposta dell’UE ai fenomeni meteorologici estremi

Alla luce delle siccità e degli incendi boschivi di quest’estate, i deputati presenteranno delle proposte per aumentare l’impegno dell’UE nel combattere il cambiamento climatico.

Deforestazione: nuove regole per le aziende UE

Per combattere il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità, il PE chiede alle aziende di garantire che i prodotti venduti nell’UE non provengano da terreni deforestati o degradati.

Bilancio UE 2023: I tagli del Consiglio sono “tutt’altro che prudenti o realistici”

In un dibattito che si terrà martedì sulla posizione del Consiglio relativa al bilancio UE del prossimo anno, il PE dovrebbe criticare l’approccio degli Stati membri ai finanziamenti UE.

Ordine del giorno della sessione

Print Friendly, PDF & Email