Home Territorio Paullo, in Comune la tecnologia 3.0

Paullo, in Comune la tecnologia 3.0

1046
Smart land FiloDiretto Paullo


Download PDF

Introdotto sistema integrato “FiloDiretto” per far dialogare Istituzione locale e cittadinanza

Riceviamo e pubblichiamo.

Rivoluzione in corso nel comune di Paullo (MI) con l’introduzione di “FiloDiretto”, una tecnologia 3.0 già in uso in molte città quali Bergamo, Venezia, Como, ma anche in paesi come Casalpusterlengo e Casale Monferrato. L’amministrazione comunale riduce le distanze con la collettività.

Spiega il sindaco Federico Lorenzini:

È stato attivato un sistema integrato volto a facilitare il rapporto tra cittadino e pubblica amministrazione. “FiloDiretto” permette a chi vive quotidianamente il territorio di interfacciarsi in modo veloce e facile con il comune. È un obiettivo che ci eravamo prefissati all’inizio del mandato, ovvero trasformare questa città e questo territorio in una Smart City inserita in una vera e propria Smart Land, dove sono disponibili servizi ad alto livello qualitativo per migliorare la vivibilità e agevolare i cittadini nei rapporti con la nostra amministrazione, abbattendo confini, barriere e anche orari.

Per accedere a “FiloDiretto” – una tecnologia esclusiva della Gastone CRM Italia – è necessaria una registrazione, che può avvenire sia tramite il sito internet www.comune.paullo.mi.it sia attraverso l’App network CityUser.

In seguito alla registrazione sarà messa a disposizione di ciascun utente un’area personale che offre diverse funzioni: sarà possibile infatti partecipare a sondaggi ed esprimere la propria opinione sui vari argomenti proposti, inviare e ricevere documenti, porre interrogativi o descrivere problematiche all’ufficio di competenza, utilizzando anche strumenti concreti, come un mappa, GoogleMaps, dove segnalare i luoghi che richiedono un maggiore e più tempestivo intervento, ad esempio il formarsi di una buca in una strada, geolocalizzando le foto scattate con il proprio smartphone.

L’iscrizione e l’utilizzo di “FiloDiretto” è totalmente gratuito e consente al municipio di seguire in tempo reale i bisogni e gli interessi delle persone.

Con il CRM “FiloDiretto” potranno essere gestite anche le comunicazioni verso il pubblico, avvalendosi di e-mail, sms e notifiche sull’App CityUser, anch’essa scaricabile gratuitamente sugli store on-line Apple, Android.

Spiega Graziano Bitetti, AD di Gastone CRM Italia:

“FiloDiretto” a Paullo è impiegato nella sua versione Enterprise e integra, pertanto, anche l’App CityUser. Con CityUser si hanno aggiornamenti, notizie ed eventi dalle città italiane.
Le informazioni – classificate in categorie – sono notificate sugli smartphone in base alle preferenze espresse dal singolo. Gli argomenti, perciò selezionabili, riguardano allerta meteo e protezione civile, news di arte, cultura e spettacolo, sport e tempo libero ma anche fiere, mercati e grandi eventi, sagre, tradizione e territorio, senza dimenticare scadenze, tributi e avvisi o trasporti, traffico e viabilità.

L’App innova e integra il sistema di informazioni già fornito dalle amministrazioni comunali.

Conclude il consigliere delegato all’innovazione Massimiliano Consolati:

La diffusione di smartphone in Italia ha raggiunto percentuali a cui non è più possibile rimanere indifferenti e anche la pubblica amministrazione ha il dovere di aggiornare e migliorare la propria comunicazione. Questa App darà la possibilità non solo di avere aggiornamenti costanti sulla località di residenza, ma di mettere in rete un numero di comuni, province, regioni, università ed enti pubblici. Vale a dire una Smart Land!

Di questa rivoluzione tecnologica paullese, se ne parlerà approfonditamente all’evento “Smart Land, costruire le città del futuro”.
L’appuntamento è per sabato 26 novembre, ore 9.00-13.00, presso l’auditorium Pier Giorgio Frassati di Paullo.

Per registrarsi: http://www.smartlandmilano.it/home/registrati/

Print Friendly, PDF & Email