Home Territorio Nuovi impianti di risalita a Laceno di Bagnoli Irpino (AV)

Nuovi impianti di risalita a Laceno di Bagnoli Irpino (AV)

714
Lago di Laceno (AV)


Download PDF

Affidata la gara

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

È stata affidata la gara per la realizzazione dei nuovi impianti a servizio della stazione sciistica di Laceno e quindi la sostituzione delle vecchie funivie.

L’intervento, finanziato dalla Giunta Regionale per un importo di circa 13 milioni, nasce dall’esigenza di rinnovare gli impianti di risalita, giunti ormai alla fine della loro vita tecnica e chiusi da maggio 2017, per rilanciare in chiave moderna la stazione sciistica del Laceno, attraverso l’ampliamento dei servizi offerti sia nel periodo invernale che nel periodo estivo.

L’intervento prevede:

1. la sostituzione delle seggiovie esistenti Settevalli (1.003 metri) e Rajamagra (900 metri) con impianti moderni e maggiormente funzionali;

2. la sostituzione delle sciovie Cuccioli (226 metri) e Serroncelli (623 metri) con due nuovi sklift;

3. la fornitura e posa in opera di due tappeti per il Campo Scuola a 1400 ed il Campo Scuola a 1100 in sostituzione rispettivamente di un vecchio nastro trasportatore e di una sciovia a fune bassa (manovia);

4. l’esecuzione di opere accessorie e di impianti civili a rete a servizio delle stazioni di partenza e di arrivo.

Il progetto definitivo è stato oggetto di una procedura di selezione, indetta da ACaMIR in base ad un accordo sottoscritto tra Regione Campania, ACaMIR, Agenzia Campana Mobilità, Infrastrutture e Reti, e Comune di Bagnoli Irpino nella propria qualità di soggetto attuatore e beneficiario delle risorse destinate alla realizzazione dell’intervento.

Print Friendly, PDF & Email