Home Campania Comune di Napoli Napoli – XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano

Napoli – XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano

780
Napoli XIII Giornata Nazionale Trekking Urbano


Download PDF

Napoli, insieme con altre 52 città, propone percorsi tra arte, cultura, spiritualità e fede

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Sono cinquantadue le città d’arte da Nord a Sud passando per il Centro e le Isole che, insieme a Napoli, hanno aderito alla XIII Giornata Nazionale del Trekking Urbano, la festa del turismo sostenibile dedicata ai luoghi dell’anima, nell’anno del Giubileo della Misericordia.
A Napoli cinque Associazioni hanno risposto all’appello lanciato dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune e offriranno dal 29 ottobre al 13 novembre un ricco programma di iniziative con 22 appuntamenti per scoprire, camminando, gli angoli più suggestivi della città, attraverso percorsi che uniranno arte, cultura, spiritualità.

Cinque itinerari dedicati a luoghi della fede ed in particolare al Santo Patrono della Città.

Itinerari affascinanti che permetteranno di visitare luoghi, spesso chiusi al pubblico come la chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte oppure con biglietto ridotto come nel caso delle Catacombe di San Gennaro e il 1 novembre, vigilia della commemorazione dei defunti, il Cimitero delle Fontanelle.

Ha dichiarato l’Assessore al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele:

Sarà la Festa del Turismo Sostenibile un’iniziativa che consente di soddisfare i bisogni dei viaggiatori e dei residenti e contemporaneamente offre nuove opportunità per il futuro del turismo in città, alleggerendo il carico antropico troppo spesso concentrato sui Decumani.

Che cos’è il Trekking Urbano
Il trekking urbano è un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi delle città, attraverso itinerari caratterizzati da forti dislivelli del suolo e da scalinate. Si tratta di una forma di turismo “vagabonding”, libera e ricca di sorprese, adatta a tutte le eta’, senza un particolare allenamento preventivo. Oltre ad essere un’attività  che fa bene al fisico e alla mente, il trekking urbano fa bene alle città perché permette di decongestionare le zone attraversate dai flussi turistici tradizionali, allargare i l raggio delle visite alle aree più periferiche dei centri urbani e prolungare i soggiorni.

I numeri. Le città del Trekking urbano 2016
Acqui Terme (Alessandria), Ancona, Arezzo, Asciano (Siena), Ascoli Piceno, Biella, Bologna, Buccheri (Siracusa), Cagliari, Caserta, Castelfranco Veneto (Treviso), Catania, Ceglie Messapica (Brindisi), Chieti, Cividale del Friuli (Udine), Conegliano (Treviso), Correggio (Reggio Emilia), Cosenza, Feltre (Belluno), Fermo, Follina (Treviso), Forlì, Grosseto, La Spezia, Lucca, Macerata, Mantova, Ma ssa Marittima (Grosseto), Montalbano Jonico (Matera), Montebelluna (Treviso), Murlo (Siena), Napoli, Narni, Oderzo (Treviso), Padova, Palermo, Palmanova (Udine), Pavia, Pistoia, Ragusa, Rieti, Salerno, Salsomaggiore Terme (Parma), San Giustino (Perugia), Siena, Spoleto, Tempio Pausania, Terracina (Latina), Trento, Treviso, Urbino, Valdobbiadene (Treviso), Vittorio Veneto (Treviso).
Saranno queste le 53 città che, con Siena capofila, si appresteranno a far vivere ai partecipanti alla Giornata Nazionale del Trekking Urbano esperienze ed emozioni, lungo le vie, sulle piazze, nei vicoli e tra scorci storici e naturalistici più suggestivi in Italia.
Saranno 17 le Regioni rappresentate, Calabria, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria, Veneto, e 6 i capoluoghi di regione, Ancona, Bologna, Cagliari, Napoli, Palermo, Trento.

Il calendario e gli itinerari napoletani di questo week-end
Sabato 29 ottobre 2016
I luoghi dell’Anima: da Piazza Museo Archeologico alle Catacombe di San Gennaro
Ore 10:00 a cura di Associazione Visionaria prenotazione obbligatoria cell. 3389281779
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 7 €

Itinerario guidato con animazione e degustazione
Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di portare ciascuno un libro, da donare/scambiare durante la visita.
Ore 16.00 a cura di Associazione Visionaria prenotazione obbligatoria cell. 3389281779
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 7 €

Itinerario guidato con animazione e degustazione
Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di portare ciascuno un libro, da donare/scambiare durante la visita.
Alla fine del percorso è possibile visitare le Catacombe di San Gennaro con un biglietto scontato.
I luoghi dell’anima: dalle Scale del Niccolini al Tondo di Capodimonte alla Chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte
ore 10:00 a cura di Associazione Culturale ArteNapoli prenotazione obbligatoria cell. 3356475198
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €
ore 11:30 a cura di Pro Loco Capodimonte e III Municipalità – Centro Storico di Napoli cell. 3391970642
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €
Ore 16:00 a cura di Pro Loco Capodimonte e III Municipalità – Centro Storico di Napoli cell. 3391970642
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €

Domenica 30 Ottobre 2016
I luoghi dell’Anima: da Piazza Museo Archeologico alle Catacombe di San Gennaro
Ore 10.00 a cura di Associazione Visionaria prenotazione obbligatoria cell. 3389281779
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 7 €

Itinerario guidato con animazione e degustazione
Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di portare ciascuno un libro, da donare/scambiare durante la visita.
I luoghi dell’anima: dalle Scale del Niccolini al Tondo di Capodimonte alla Chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte
Ore 10:30 a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS prenotazione obbligatoria cell. 3319658382
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €
ore 11:30 Visita teatralizzata a cura di Associazione Collettivo Lunazione prenotazione obbligatoria cell. 3355432067
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 7 €

Lunedì 31 ottobre 2016
I luoghi dell’Anima: da Piazza Museo Archeologico alle Catacombe di San Gennaro
ore 10.00 a cura di Associazione Visionaria prenotazione obbligatoria cell. 3389281779
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 7 €- Itinerario guidato con animazione e degustazione.
Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di portare ciascuno un libro, da donare/scambiare durante la visita.
ore 16.00 a cura di Associazione Visionaria prenotazione obbligatoria cell. 3389281779
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 7 €

Itinerario guidato con animazione e degustazione
Gli organizzatori suggeriscono ai partecipanti di portare ciascuno un libro, da donare/scambiare durante la visita.
I Luoghi dell’Anima: dalle Scale del Niccolini al Tondo di Capodimonte alla Chiesetta di San Gennaro nel Real Bosco di Capodimonte
Ore 10:30 a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS prenotazione obbligatoria cell. 3319658382
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €
Ore 16:00 a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS prenotazione obbligatoria cell. 3319658382
Luogo di incontro: Tondo di Capodimonte – Quota di partecipazione associativa 5 €
Martedì 1 Novembre 2016

I Luoghi dell’Anima: da Piazza Museo Archeologico al Cimitero delle Fontanelle, attraverso il Ponte della Sanità
Ore 10:30 a cura dell’associazione Locus Iste Luoghi e Memorie prenotazione obbligatoria cell. 3472374210
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 5 €
Ore 11:30 a cura di Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS prenotazione obbligatoria cell. 3319658382
Luogo di incontro: Angolo Museo Archeologico / Santa Teresa degli Scalzi
Quota di partecipazione associativa 5 €

Per ulteriori informazioni e per il calendario completo degli eventi è possibile consultare il sito: http://www.naculture.it/pages/trekking-urbano

Print Friendly, PDF & Email