Home Territorio Estero Napoli, un’estate all’estero per 62 giovani neodiplomati

Napoli, un’estate all’estero per 62 giovani neodiplomati

240
Alessandra Clemente


Download PDF

Dichiarazione dell’Ass. Clemente

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Con il Patrocinio del Comune di Napoli, M.A.R.eA scarl, in collaborazione con Cosvitecscarl, offre 62 tirocini professionalizzanti all’estero da svolgersi nell’estate 2020.
I tirocini,rientranti nel progetto ‘CAD+’, finanziato nell’ambito del Programma Europeo Erasmus+, sono dedicati a giovani neodiplomati o che hanno conseguito il diploma da non più di 18 mesi.

Il progetto, in linea con gli obiettivi del programma Erasmus+, intende migliorare l’occupabilità dei giovani destinatari, grazie al potenziamento delle competenze, conoscenze e abilità tecnico specialistiche, oltre a sviluppare le competenze trasversali e al miglioramento delle competenze linguistiche e digitali dei partecipanti.

I tirocini, che si svolgeranno nel rispetto dei protocolli di sicurezza, sono disponibili in due modalità: 4 settimane per 50 partecipanti da svolgersi in Romania o Spagna e 4 mesi per 12 partecipanti da svolgersi in Romania.

La partecipazione è completamente gratuita, sono inoltre coperte le spese per la formazione propedeutica, il viaggio, vitto, alloggio ed assicurazione.

Ha dichiarato l’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente:

Una straordinaria opportunità di formazione al termine di un ciclo scolastico che ha visto i giovani diplomandi privati di ogni momento di socialità. Una buona occasione per fare un’esperienza all’estero, rafforzare le competenze linguistiche e tornare più entusiasti per affrontare il mondo del lavoro.

Per maggiori informazioni sul bando, sulle modalità e termini di partecipazione, è possibile visitare il sito https://bit.ly/Erasmusplusnow

Print Friendly, PDF & Email