Home Campania Comune di Napoli Napoli, Polizia Municipale interviene in zona Rione Alto

Napoli, Polizia Municipale interviene in zona Rione Alto

759
Polizia Municipale


Download PDF

Controllate varie attività commerciali

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Continua l’azione di controllo del territorio da parte degli agenti dell’Unità Operativa Vomero/Arenella della Polizia Municipale finalizzata al controllo delle occupazioni di suolo delle attività commerciali e della sosta indiscriminata nel Rione Alto.
Sono stati elevati n. 74 verbali per sosta irregolare, nello specifico autoveicoli parcheggiati in seconda fila, sugli attraversamenti pedonali e numerosi motoveicoli parcheggiati sui marciapiedi che non consentivano il passaggio ai pedoni.

Le strade oggetto del controllo sono state via Fragnito, via Freud e Piazzetta Totò.
Sono state controllate varie attività commerciali da dove scaturivano 10 verbali per la violazione dell’art. 20 C.d.S. in quanto occupavano abusivamente suolo pubblico, in eccedenza o in maniera difforme rispetto al titolo concessorio.

In via Fragnito veniva sorpresa una gelateria che occupava abusivamente suolo pubblico attraverso l’installazione di tavoli, sedie e gazebo per un ingombro di 22 metri quadrati.
Per tutti scatterà la segnalazione agli uffici competenti per i successivi adempimenti.

In Via Domenico Fontana ed in Via Giulio Palermo per i titolari di due attività di frutta e verdura scattava la sanzione per occupazione di suolo pubblico abusivo e la merce veniva sequestrata e distrutta perché alimenti a contatto con gli agenti atmosferici pertanto dannosi per la salute dei consumatori.

Sono stati effettuati anche appostamenti, in abiti civili, allo scopo di contrastare la cattiva abitudine dello sversamento dei rifiuti fuori dagli orari consentiti, in seguito ai controlli sono stati elevati n. 8 verbali per il mancato rispetto degli orari sanciti dalla Delibera Consiliare n. 12 del 2006.

I controlli continueranno allo scopo di riportare ordine e legalità sul territorio.

Print Friendly, PDF & Email