Home Campania Comune di Napoli Napoli, localizzate prime 60 Infrastrutture ricarica veicoli elettrici

Napoli, localizzate prime 60 Infrastrutture ricarica veicoli elettrici

770
elettrico


Download PDF

Cosenza: ‘L’Amministrazione punta sempre più alla sostenibilità dei trasporti, nel rispetto della transizione ecologica’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Un presupposto fondamentale per lo sviluppo della mobilità elettrica è la costruzione di una rete, diffusa sul territorio, di infrastrutture per la ricarica di tali veicoli, localizzate nei parcheggi pubblici e privati ed in strada.

Il numero complessivo di infrastrutture di ricarica che in questa prima fase si prevede di installare nelle strade di Napoli è pari a 180, ciascuna con due punti di ricarica, suddivise in 3 lotti ciascuno da 60 unità.

Con gara pubblica è stato selezionato l’operatore per l’installazione su suolo pubblico comunale e la gestione delle prime 60×2 infrastrutture di ricarica; in particolare il raggruppamento formato dalle società ENEL X Mobility srl, mandataria, ed EWIVA srl, mandante.

Le localizzazioni proposte dall’operatore selezionato sono state poi scelte in via definitiva in accordo con il Servizio Viabilità e Traffico e con le Municipalità competenti.

Ha dichiarato l’Assessore Cosenza:

Le infrastrutture di ricarica saranno installate in tutte le 10 Municipalità in cui è articolato il Comune, aggiungendosi alle infrastrutture di ricarica già installate e alle oltre 2000 che saranno installate nei parcheggi pubblici cittadini gestiti dall’ANM.

L’Amministrazione punta sempre più alla sostenibilità dei trasporti, nel rispetto della transizione ecologica.

Print Friendly, PDF & Email