Home Territorio Napoli, approvati stanziamenti per abbattimenti opere abusive

Napoli, approvati stanziamenti per abbattimenti opere abusive

1268
Assessore Carmine Piscopo


Download PDF

Importo complessivo €€ 6.124.555,33

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

La Giunta comunale, su proposta dell’’Assessore Carmine Piscopo, ha approvato la delibera con la quale vengono confermati gli stanziamenti di bilancio per gli abbattimenti di opere abusive per il complessivo importo di €€ 6.124.555,33.Tali somme consentono di portare avanti e completare il programma di demolizioni delle opere abusive disposte direttamente dalla Procure Napoletane a seguito di sentenze passate in giudicato.
Gli abbattimenti vengono eseguiti in parte dalle Procure attraverso le ditte a tale scopo individuate ovvero dal Comune di Napoli a seguito di delega delle medesime Procure.
Gli abbattimenti sono finanziati con l’’accensione di mutui presso la Cassa depositi e prestiti e si riferiscono alle sentenze emesse dal 2008 al 2013. Per il 2011 il valore degli interventi è di €€ 379,844,28; per il 2012 di € 1.500.000,00; per il 2013 di €€ 1.370.828,30 e per il 2014 di €€ 2.873.882,75.

Gli interventi di abbattimento che curerà direttamente il Comune assommano a circa 1,2 milioni di euro e riguardano circa 20 interventi.

““Con questa delibera”” –ha dichiarato l’’Assessore Piscopo ““garantiamo la prosecuzione delle attività in corso, il pagamento degli interventi di demolizione dei manufatti abusivi eseguiti direttamente dagli organi giudiziari, e diamo inizio al programma di demolizioni demandate al Comune””.

Print Friendly, PDF & Email