Home Toscana Regione Toscana Morte Simonetta Bessi, il cordoglio di Giani, Spinelli e Bezzini

Morte Simonetta Bessi, il cordoglio di Giani, Spinelli e Bezzini

257
morte


Download PDF

Scomparsa la Presidente di Auser Toscana

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Il Presidente Eugenio Giani e gli Assessori al sociale, Serena Spinelli, e alla salute, Simone Bezzini, partecipano al cordoglio per la scomparsa di Simonetta Bessi, Presidente regionale di Auser Toscana.

Ha detto il Presidente Giani:

Conoscevo molto bene Simonetta, prima come sindacalista, poi come Presidente di Auser Toscana.

Ma ancor di più per la sua grande professionalità e per il suo immenso impegno che ha sempre messo a disposizione di tante persone. Perdiamo una persona di rara competenza e umanità.

La ricorda anche l’Assessore al sociale Serena Spinelli.

Simonetta Bessi è stata una donna generosa, che ringrazio per la passione e l’impegno verso il volontariato, oltre che per la disponibilità con cui l’associazione da lei presieduta si è sempre posta, in una maniera positiva e costruttiva, verso le istituzioni e la Regione che, insieme ad Auser, ha condiviso e continuerà a condividere tanti obiettivi in favore delle persone anziane e di tutta la comunità.

Mi unisco al cordoglio di quanti l’hanno conosciuta e apprezzata e delle tante persone che compongono la vasta rete associativa di Auser Toscana.

Si unisce al dolore per la scomparsa anche l’Assessore al diritto alla salute Simone Bezzini.

Con il suo impegno e la sua passione, Simonetta Bessi era un punto di riferimento per la Toscana.

Sono stati tanti i terreni di collaborazione in questi anni con Auser Toscana, azioni che abbiamo coltivato con l’obiettivo comune di accrescere la consapevolezza individuale e collettiva dell’importanza del benessere e di uno stile di vita salutare; dai progetti per la promozione della prevenzione e dell’invecchiamento attivo, fino alla formazione per i soci all’utilizzo dei servizi digitali.

La sua perdita lascia un vuoto importante nel mondo del volontariato e nella comunità.

Print Friendly, PDF & Email