Home Territorio Modenantiquaria 2021 si sposta online

Modenantiquaria 2021 si sposta online

499
Modenantiquaria 2021


Download PDF

Un evento digitale con un ricco programma verrà proposto online dal 22 maggio con dirette social dalle più importanti Gallerie Antiquarie e non solo

Riceviamo e pubblichiamo.

È con grande dispiacere che Modenafiere è costretta ad annunciare la cancellazione dell’edizione fisica di Modenantiquaria 2021.
La XXXV Edizione di Modenantiquaria da sempre meta di amanti dell’arte, Collezionisti, designer, esperti del settore alla ricerca di pezzi di qualità per Musei e grandi Collezioni internazionali, patrocinata dall’Associazione Antiquari d’Italia e da FIMA, manifestazione di riferimento per chi ricerca l’eccellenza d’alto antiquariato e ama confrontarsi con un’offerta ampia e diversificata si sposta a febbraio 2022.

Afferma il Direttore Generale di ModenaFiere Marco Momoli:

Anno dopo anno abbiamo investito tutte le nostre energie per fare di Modenantiquaria l’appuntamento d’eccellenza per l’Alto Antiquariato.

Il protrarsi dell’emergenza pandemica e le incertezze che questa comporta non offrono le condizioni necessarie per poter organizzare un evento che mantenga gli alti standard di eccellenza e qualità che abbiamo offerto ad espositori e visitatori negli anni.

Con la prossima Edizione 2022 siamo certi di andare a consolidare il primato, attivando strategie di comunicazione innovative basate su valore e qualità volte al raggiungimento di ulteriore target nazionale e internazionale.

Modenantiquaria ha scelto un posizionamento preciso, individuando uno spazio importante per il mercato italiano ed internazionale: vuole essere la manifestazione di riferimento per un pubblico ampio che ha interesse per l’antico, attento, desideroso non solo di ammirare ma anche di acquistare gratificando il proprio amore per il bello.

I grandi protagonisti dell’antiquariato saranno presenti a Modenantiquaria a febbraio 2022, con il meglio delle loro collezioni valorizzando qualità e serietà delle loro proposte.

Nelle stesse date nelle quali era prevista l’edizione fisica Modenantiquaria proporrà a tutti gli appassionati del mondo dell’Alto Antiquariato un ricco programma di eventi online.
In diretta sui canali social della manifestazione verranno presentati gli highlight delle prestigiosissime Gallerie, si terranno incontri e webinar con alti esponenti della critica italiana e internazionale, direttori di Musei, giornalisti di rilievo del settore arte e cultura.

Online anche ‘Sculptura. Capolavori italiani dal XIII al XX secolo’, la rassegna che davvero mancava: l’opera scultorea negli ultimi tempi sta vivendo una stagione di felice creatività, capace di suscitare un rinnovato interesse di mercato.

‘Sculptura’ sarà il luogo più adatto per conoscere nuove tendenze, autori, proposte, quotazioni. Le preziose opere sono state selezionate da un comitato scientifico composto da alcuni tra gli studiosi più accreditati nel panorama dell’arte italiana: Andrea Bacchi, Aldo Galli, Fernando Mazzocca.

Afferma Francesca Moratti, responsabile di Modenantiquaria:

Questa nuova rassegna presenterà al pubblico e agli intenditori opere di così grande valore e unicità che siamo convinti si farà a gara per aggiudicarsene la proprietà.

Modenantiquaria: Arte, Bellezza, Passione per ricominciare tutti insieme.

Print Friendly, PDF & Email