Home Territorio Estero Ministero Cultura Arabia Saudita inaugura Centro Culturale Fenaa Alawwal

Ministero Cultura Arabia Saudita inaugura Centro Culturale Fenaa Alawwal

869
Fenaa Alawwal


Download PDF

Favorire opportunità di scambi culturali globali

Riceviamo e pubblichiamo.

In un’atmosfera incantevole, il Ministero della Cultura saudita ha inaugurato nel quartiere diplomatico di Riyadh il suo primo centro culturale, il Fenaa Alawwal, FAA.

Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato Sua Altezza il Principe Badr bin Abdullah bin Farhan Al Saud, Ministro della Cultura, e importanti personalità della cultura e della diplomazia saudite.

In linea con il progetto Saudi Vision 2030 e con gli sforzi volti a promuovere la cultura come stile di vita, il Ministro della Cultura ha istituito il FAA per favorire opportunità di scambi culturali globali.

Riunendo una ricca e variegata comunità di intellettuali, creativi ed eminenti talenti, il centro culturale offrirà un’ampia gamma di attività culturali e stimolerà la collaborazione e il dialogo interculturali.

Inoltre, la Biblioteca delle arti, insieme al Ristorante e Caffè ‘Circle 3 by Acoustic’ intendono offrire spazi ricreativi e di relax, dove le persone potranno scambiarsi idee, svagarsi e socializzare.

Nel corso della cerimonia d’apertura, al centro culturale FAA, che precedentemente era l’Alawwal Bank, Prima Banca Commerciale del Re, è stata data una nuova vita con proiezioni luminose dal fascino magnetico, che hanno evidenziato la bellezza del caratteristico edificio – una struttura cilindrica in cemento armato, dominata da un baldacchino quadrato decorato con altorilievi in stile tradizionale saudita.

Oltre ad un centro culturale multisciplinare, il FAA mira ad essere, all’interno del Regno, uno spazio dove diverse comunità si mescolano, esplorano, scoprono qualcosa di più su sé stesse e interagiscono secondo diverse modalità.

Ha detto la Direttrice Rola Alghrair, sottolineando la missione del centro culturale:

Il FAA riunirà differenti modi di pensare in uno spazio unico che incoraggia l’indagine culturale e la scoperta attraverso attività creative e artistiche.

A partire dal prossimo anno, il nostro programma punterà a coinvolgere direttamente le Ambasciate; dall’ideazione all’implementazione, tutte le attività saranno il prodotto di scambi e collaborazioni interculturali.

L’apertura del centro culturale ha coinciso con il lancio della mostra inaugurale intitolata ‘The Memory Deposit’. Ispirata dalla memoria del luogo, che era precedente una banca, la mostra presenta la storia della moneta Saudita sotto la lente dell’arte.

Sei artisti locali e internazionali hanno tratto ispirazione dai diversi paesaggi e pietre miliari del patrimonio, dell’identità e della cultura sauditi raffigurati sulle monete e sulle banconote del Regno. Il risultato finale va oltre la mera esibizione d’arte e di monete, includendo rappresentazioni artistiche della vivente memoria nazionale e dell’identità collettiva dell’Arabia Saudita.

L’esibizione ‘The Memory Deposit’ durerà tre mesi e sarà visitabile dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 22:00.

Maggiori informazioni 

Print Friendly, PDF & Email