Home Territorio Estero Marocco – Mauritania: FIDU, operazione Guerguerat per sicurezza

Marocco – Mauritania: FIDU, operazione Guerguerat per sicurezza

287
Guerguerat


Download PDF

Riaperto il collegamento via terra tra i due Paesi

La Federazione italiana per i diritti umani, FIDU, ha commentato in una nota l’intervento delle Forze armate del Marocco a Guerguerat, al confine con la Mauritania, sostenendo che

è stato necessario per imporre sicurezza e garantire la libertà di movimento al valico e in linea con i diritti legittimi di Rabat che sono inclusi nelle convenzioni internazionali.

Parlando tramite il suo Presidente, Antonio Stango, la FIDU afferma che il movimento delle forze armate reali è

un passo accettabile dal punto di vista dei diritti umani, perché la libertà di circolazione delle merci e degli individui nella regione di Guerguerat deve essere assicurata e qualsiasi ostacolo deve essere rimosso.

Il Presidente della Federazione Italiana per i Diritti Umani ha sottolineato che la comunità internazionale deve svolgere un ruolo “più attivo” nell’ambito delle risoluzioni delle Nazioni Unite al fine di raggiungere una soluzione di questo problema nell’interesse dell’intera regione.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.