Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, seduta di Consiglio regionale 10 settembre 2020

Lombardia, seduta di Consiglio regionale 10 settembre 2020

799
Regione Lombardia


Download PDF

All’ordine del giorno la proposta di atto amministrativo che vieta la caccia su alcuni valichi montani e le mozioni all’ordine del giorno della seduta dell’8 settembre che non sono state discusse

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Il Consiglio regionale tornerà a riunirsi come previsto giovedì 10 settembre in occasione della seduta già convocata dalle 10:00 alle 18:00.
La riunione si aprirà con la trattazione del provvedimento che individua nuovi valichi montani in Provincia di Brescia interessati dalle rotte di migrazione dell’avifauna e nei quali verrà vietata la caccia.

Il Consiglio discuterà poi le quattro mozioni all’ordine del giorno della seduta di oggi che non sono state trattate, che riguardano i seguenti temi: la richiesta di intervento da parte del Presidente della Repubblica in relazione all’emergenza sanitaria ed economica da Covid-19, Lega – Forza Italia – Fratelli d’Italia – Lombardia Ideale – Misto – Noi con l’Italia – Energie per l’Italia;
il sostegno ai medici provvisori di medicina generale, M5Stelle;
la revisione del Registro regionale delle strutture accreditate per il rilascio dei certificati di medicina sportiva agonistica, Lega;
le iniziative di Regione Lombardia contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere, M5Stelle.

Nella stessa giornata di giovedì 10 settembre alle ore 14:30 all’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli è previsto l’insediamento del Consiglio delle Autonomie Locali, CAL, l’organismo di rappresentanza degli enti locali e delle organizzazioni sociali e produttive e che esprime pareri sui principali provvedimenti regionali.

Come concordato nella riunione dei capigruppo tenutasi ieri, nella seduta di martedì 22 settembre sarà esaminato il progetto di legge che riguarda ulteriori misure di semplificazione e riduzione degli oneri amministrativi per la ripresa economica del territorio lombardo, unitamente al progetto di legge di riconoscenza alla solidarietà e al sacrificio degli Alpini.

 

Print Friendly, PDF & Email