Home Toscana Regione Toscana La prima estate, nuovo Festival della Versilia al Parco Bussola Domani

La prima estate, nuovo Festival della Versilia al Parco Bussola Domani

865
La prima estate


Download PDF

Dal 21 al 26 giugno, quattro artisti di livello internazionale saliranno sul palco situato a 50 metri dal mare nell’oasi verde del Parco Bussola Domani, a Lido di Camaiore (LU)

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Una nuova realtà irrompe nel panorama italiano dei Festival musicali, e si ripromette di portare al tavolo una formula nuova che viene dichiarata apertamente già nel claim dell’evento che recita ‘Più che un Festival, una Vacanza’.
È stato presentato stamani, 25 febbraio, dalla D’Alessandro e Galli nella sede della Regione Toscana, alla presenza del Presidente Eugenio Giani con il Sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto, ‘La prima estate’, il nuovo Festival della Versilia.

‘La prima estate’ si baserà su un concetto inedito che unisce musica, vacanza e tempo libero.

Ogni sera, da martedì 21 a domenica 26 giugno, quattro artisti di livello internazionale saliranno sul palco situato a 50 metri dal mare, in una location carica di storia, nel cuore della Versilia.

Il Parco Bussola Domani, nel comune di Camaiore, sarà una sorta di oasi verde capace di accogliere chi ama la musica per vivere un’esperienza rilassata e tranquilla.

Ha detto il Presidente Eugenio Giani salutando con soddisfazione l’iniziativa:

Una formula innovativa e trasversale che risponde alle esigenze e ai desideri del momento. Una formula che interpreta al meglio tra l’altro la voglia di ripartenza e lo fa a 360 gradi.

Per questo mi compiaccio con gli organizzatori di ‘La prima estate’ che davvero vede la Versilia in una veste diversa dopo questi due anni di seria difficoltà.

E Bussola Domani, tempio della musica e di una creatività che ha visto protagonisti grandi artisti come Mina o Renato Zero che hanno trovato nella Versilia un riferimento e un megafono divenuto internazionale, torna a parlare di contemporaneità e vivacità, quelle che la Versilia riesce da sempre a offrire.

Musica, mare, enogastronomia e sport si incontrano e si fondono offrendo ai cittadini e ai turisti un’occasione originale e variegata grazie alla quale il territorio, le imprese e gli operatori del turismo versiliesi, ma direi la Toscana tutta, possono salutare sotto i migliori auspici l’inizio dell’estate, di questa estate nuova.

Print Friendly, PDF & Email