Home Toscana Regione Toscana Inaugurato il Mercato coperto di Qualità di Follonica (GR)

Inaugurato il Mercato coperto di Qualità di Follonica (GR)

662
Mercato coperto di Qualità di Follonica (GR)


Download PDF

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Qualità del prodotto, valorizzazione delle tipicità locali, filiera corta e stagionalità sono i principi ispiratori del MeQ, il Mercato coperto di Qualità di Follonica (GR), che è stato inaugurato oggi, 4 marzo.

All’evento sono intervenuti anche il Presidente Eugenio Giani, la Vicepresidente con delega all’agroalimentare Stefania Saccardi e l’Assessore all’economia e al turismo Leonardo Marras.

Come ha detto il Presidente Giani:

È una struttura che rispecchia i valori e la filosofia di Vetrina Toscana: investire sulle eccellenze e sulle tipicità territoriali e promuovere ristoranti e botteghe alimentari.

Devo ringraziare il Comune per il grande lavoro svolto, per aver ridato vita a una struttura che aveva perso smalto e vitalità. Un intervento reso possibile grazie ad un bando regionale del 2019.

Credo si possa parlare di una scommessa vinta, per aver reso possibile la riqualificazione di un luogo pubblico e averlo reso nuovamente attrattivo e spazio di socializzazione, consumo e acquisto.

Ha detto la Vicepresidente Stefania Saccardi:

Oggi viene segnato un evento importante per il Golfo di Follonica ma direi per la Toscana della maricoltura e della pesca professionale.

Il nuovo Mercato coperto è il sigillo ad un’attività professionale di alto livello che coniuga storia, cultura, impresa, turismo e benessere, valori legati in questo caso al mare e ai suoi prodotti.

L’area del Golfo di Follonica presenta storicamente interessanti e importanti attività produttive ittiche e il Mercato coperto di Follonica negli ultimi anni ha assunto il ruolo di portavoce delle eccellenze enogastronomiche del territorio puntando sulla sua struttura.

Questo, grazie alle ottime imprese di acquacoltura e pesca qui insediatisi che si sono viste riconoscere uno specifico marchio di qualità.

La Regione ha fatto la sua parte, favorendo anche l’ammodernamento del mercato con la realizzazione della sala d’asta che gli darà ulteriore lustro e che porterà una maggiore spinta qualificata alla promozione e allo sviluppo dell’universo pesca che qua ha radici profonde.

Soddisfazione espressa anche dall’Assessore Marras:

Vetrina Toscana rappresenta il veicolo per l’enogastronomia di qualità toscana, fondata sulla tradizione e sulla tipicità.

Sono questi principi che hanno ispirato e guidato il Comune di Follonica nel recupero e riqualificazione di questo importante luogo di incontro e socialità.

L’area dedicata allo show cooking e quella per l’asta del pesce rappresentano le novità di questa ristrutturazione, un modo per potenziare l’attrattività turistica di questo spazio.

Per il recupero del mercato il Comune ha attinto dalle risorse del bando 2019 per investimenti rivolti alla qualificazione e valorizzazione dei luoghi del commercio e per la rigenerazione degli spazi urbani, oltre 30 mila euro, a quelle comunali e del FLAG, Gruppo di Azione Locale nel Settore della Pesca e Acquacoltura.

Ha aggiunto Marras:

La riqualificazione è stata eseguita con un occhio attento alla sostenibilità e alla lotta allo spreco alimentare. Infatti, nel MeQ non possono entrare bottiglie di plastica.

La struttura sarà dotata a breve di una casetta dell’acqua a cui sarà possibile rifornirsi ed è già in funzione un eco compattatore, in cui inserire le bottiglie di plastica da smaltire.

Al raggiungimento di una soglia di bottiglie inserite, verrà emesso un buono sconto per l’acquisto di prodotti all’interno del mercato.

Infine, l’invenduto o quel che rimane a fine giornata verrà consegnato alla mensa della Caritas per una sostenibilità sociale, oltre che ambientale.

Print Friendly, PDF & Email