Home Territorio Il Museo Popoli e Culture è online

Il Museo Popoli e Culture è online

189
Museo PIME


Download PDF

Splendide iniziative per i visitatori di tutte le età

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Museo Popoli e Culture e tutto il Centro PIME di Milano rispettano le indicazioni delle istituzioni e sono fisicamente chiusi, ma continuano a dialogare con i visitatori attraverso diverse iniziative online.

Il Museo Popoli e Culture propone:

Brevi video per incontrare gli oggetti del museo
Con la raccolta Sguardi dal Museo Popoli e Culture, ogni settimana il museo pubblica un breve video per far conoscere ai visitatori alcuni degli oggetti della sua collezione. Il video viene condiviso sui canali social del museo come YouTube, Facebook e Instagram.

– Il primo video è dedicato alla statua di un’apsara
Bronzo, XX secolo, Cambogia.

– Il secondo video è dedicato alla raffigurazione in porcellana della divinità buddista Guanyin
Porcellana bianco di Cina, dinastia Ming (1368 – 1644), Cina.

Videolaboratori per famiglie

Il museo mette online i laboratori per famiglie, uno alla settimana, pubblicandoli sul proprio sito, all’interno del quale trovare e scaricare i materiali da utilizzare per realizzare i laboratori.
Il video viene condiviso sui canali social del museo, su YouTube, Facebook e Instagram. Ad ogni laboratorio, l’invito è quello di inviare a museo@pimemilano.com le foto dei lavori prodotti, grazie alle quali verrà creata una galleria virtuale.

– Il primo è ‘Costruiamo un quadrato da letterato’
Un laboratorio per imparare a costruire un quadrato da letterato, una particolare decorazione ricca di simboli che i consiglieri dell’imperatore dell’antica Cina indossavano sui loro abiti e grazie ai quali era possibile capire quanto fossero importanti e riconosciuti all’interno della società.
Con carta, cartoncini, colla e pennarelli realizzeremo un collage pieno di immagini simboliche.

Sito web

– Il secondo è ‘Costruiamo un diario di viaggio’
Un laboratorio che ci porta in Giappone grazie alle ningyou, le bambole esposte al museo che raffigurano alcuni personaggi del teatro kabuki e che, secondo la tradizione, proteggono i bambini e allontanano le forze negative. documenteremo il nostro viaggio immaginario costruendo un diario che riempiremo con illustrazioni realizzate con una particolare tecnica di stampa, adoperando carta da forno, tempera e una penna.

Sito web

 

Le proposte online del Museo Popoli e Culture si inseriscono all’interno dell’iniziativa ‘On line per aprire il cuore al mondo‘, un progetto di potenziamento e moltiplicazione delle attività online di tutto il Centro PIME attraverso la pubblicazione di video, articoli e riflessioni.

Nuovo Centro PIME

Il Nuovo centro PIME di Milano è stato realizzato a seguito della dismissione del polo romano dell’Istituto anche per dare più servizi, quali, oltre al teatro:
il Museo Popoli e Culture ampliato e arricchito di installazioni multimediali; una video-installazione per conoscere da vicino i 450 missionari del PIME oggi presenti in 18 Paesi in tutti i Continenti;
una caffetteria culturale dove ascoltare testimonianze e musica dal mondo;
la Libreria e lo Store per lo shopping equo e solidale e dei prodotti delle cooperative sociali attive in Italia;
la Biblioteca con il suo patrimonio di 43.000 volumi, una nutrita emeroteca, una sala lettura aperta alla cittadinanza con particolare attenzione ai giovani studenti; infine una nuova sala polivalente e altri spazi per appuntamenti culturali e proposte per il tempo libero.

Calendario

Il PIME pubblica anche la rivista Mondo e Missione. L’Ufficio Educazione Mondialità del PIME organizza attività con i ragazzi delle scuole e degli oratori. La scelta di sobrietà e risparmio economico di riunire in un’unica sede tutta la realtà PIME è quindi mirata a incrementare l’attività missionaria in Italia e all’estero garantendo anche un maggior sostegno ai padri e ai laici operanti tra i bisognosi nelle periferie del mondo.

Print Friendly, PDF & Email