Home Territorio ‘I figli del poeta (Giulietta, Romeo e gli altri)’ a Teatrosophia

‘I figli del poeta (Giulietta, Romeo e gli altri)’ a Teatrosophia

183
'I figli del poeta (Giulietta, Romeo e gli altri)'


Download PDF

In scena a Roma dal 23 al 26 maggio

Riceviamo e pubblichiamo.

Dal 23 al 26 maggio a Roma presso Teatrosophia andrà in scena lo spettacolo conclusivo della stagione 2023/2024, dal titolo ‘I figli del poeta
(Giulietta, Romeo e gli altri)’, liberamente tratto da ‘Shakespeare family’ di Giuseppe Manfridi, adattamento e regia Guido Lomoro, coreografie e movimenti scenici Maria Concetta Borgese, con Giada Arigoni, Lorenzo Mangano, Alessio Corso, Manuel Gentile, Alessandro Cazzaniga.

Luci: Gloria Mancuso
Costumi: Giulia Balbi
Fotografie e grafica: Lorena Vetro
Produzione: Teatrosophia

L’ultimo spettacolo della stagione nasce dalla collaborazione tra Teatrosophia e l’Accademia Beatrice Bracco che ha ormai la sua sede proprio in via della Vetrina.

L’iniziativa è del Direttore artistico Guido Lomoro ed ha come scopo quello di dare spazio e opportunità ai giovani attori. Ecco perché ha deciso di portare in scena i neo-diplomati.

Uno spettacolo che parte da un affascinante testo, ‘Shakespeare family’ di Giuseppe Manfridi, che Guido Lomoro ha trasformato e integrato. Ne è nata una pièce che narra le vicende di 5 personaggi del famigerato Romeo e Giulietta ed esattamente: Romeo, Giulietta, Mercuzio, Frate Lorenzo e Baldassarre che si ritrovano in un non luogo senza tempo…

Uno spettacolo che vede, ancora una volta, unirsi la parola al movimento scenico, quest’ultimo curato da Maria Concetta Borgese

Giulietta, Romeo, Mercuzio, Frate Lorenzo, Baldassarre. Sono loro a ritrovarsi in un non luogo senza tempo. Ne nasce un confronto in cui scopriranno cose che non potevano sapere. In cui ognuno di loro rifletterà sul proprio agire in quello che è forse il più famoso e coinvolgente dramma shakespeariano.

A unirli un comune senso di colpa provocato da una domanda: poteva essere evitato quel tragico finale? E poi. Perché ora si ritrovano in questo non luogo? Che senso ha?

La risposta è nel titolo: figli del poeta. Ed è nel pubblico, eterno spettatore e lettore dell’intramontabile storia ‘di Giulietta e del suo Romeo’.

Un ringraziamento speciale a Sabrina Galateri, Direttrice dell’Accademia Beatrice Bracco

E dopo ogni spettacolo il consueto aperitivo offerto dal teatro!

Info:
Teatrosophia
Via della Vetrina, 7
00186 Roma

Orari:
giovedì e venerdì ore 21:00
sabato e domenica ore 18:00

Biglietti:
intero: euro 14,00 + 5,00 per tessera associativa
ridotto: euro 11,00 + 5,00 per tessera associativa

Prenotazioni
info@teatrosophia.com 
Tel. 0668801089 – cell. 353 3925682
https://www.teatrosophia.it/index.php/le-stagioni/2023-2024?view=article&id=54&catid=9

Parcheggio Multilivello
Via Bravaria, 8 / Lungotevere San Gallo / altezza Ponte Giuseppe Mazzini
00186 Roma

Print Friendly, PDF & Email