Home Territorio Gran premio Lotteria n.70 alle porte

Gran premio Lotteria n.70 alle porte

930
Ippodromo di Agnano


Download PDF

Il 1° maggio torna a Napoli il Lotteria trofeo Graded

Nella giornata festiva del 1° maggio torna a Napoli il Lotteria trofeo Graded. Il gran premio ippico di Agnano, in tre batterie, finale e consolazione, gruppo 1, €765.900,00, metri 1600, resta l’unica corsa internazionale che si disputa in Italia, inserita nelle 4 prove del Grande Slam Master del trotto europeo, insieme al Prix d’Amérique di Parigi, all’Elitlopp di Stoccolma e all’Oslo Gran Prix.
La novità del regolamento riguarda il premio di €6.000,00 che sarà riconosciuto ai 9 cavalli partecipanti alla finale del gran premio, a prescindere dal loro ordine di arrivo, mentre fino allo scorso anno ne avevano diritto soltanto i primi 5 classificati.

Le teste di serie delle tre batterie sono Vitruvio, Urlo dei Venti e Bel Avis, i primi due tra i cavalli indigeni più forti, e il terzo, indiscusso campione francese. Oltre alle teste di serie, nelle tre batterie ci sono nell’ordine Tessy D’Ete, Disco Volante e Timone Ek, quindi Abydos du Vivier e Arazi Bobo, nel ruolo di terzi incomodi, e due elementi in chiara ascesa come Vernissage Grif e Vivid Wise As.

La citazione è d’obbligo anche per la veloce Ua Huka, vincitrice del Campili con cui ha guadagnato l’accesso al gran premio, che con Pantera Del Pino e Sonia, rappresentano le tre carte di René Legati.

Cavalli a parte, la vera étoile di questo gran premio è il driver francese Jean Michel Bazire, di per sé una leggenda dell’ippica mondiale che, a Napoli, riceverà uno speciale premio alla carriera conferitogli dall’Amministrazione Comunale in occasione della sua straordinaria partecipazione al Lotteria, visto che non varcava i confini francesi da anni.

Mercoledì 1° maggio, ore 13:30, 9 corse, il gran premio Lotteria Graded con le tre batterie in programma come 3^, 4^ e 5^ corsa del convegno, ore 14:30, 15:00 e 15:30, la consolazione, 8^ corsa ore 17:20, e la finale, 9^ corsa ore 18:15.

Il gran premio in sintesi sarà trasmesso in leggera differita dalla testata giornalistica Rai Sport nel TG Sport Sera, Rai 2, dalle 18:30 alle 18:50. Diretta televisiva dell’intera giornata su Unire TV canale 220 del bouquet Sky, con approfondimenti e risultati delle corse.

Non manca la solidarietà con la finalità benefica collegata al gran premio in favore della LILT Napoli. Presso la club house, dove è stato allestito il villaggio LILT, gli invitati potranno effettuare donazioni a sostegno dei tanti progetti della Lega Italiana Lotta Tumori – Sezione Napoli. I Cancelli saranno aperti al pubblico dalle ore 11:00, ingresso €5,00, posto unico tribuna, con un ricco programma di spettacoli e di attività.

La conduzione del palco allestito a centro pista è affidata ai giornalisti di Unire TV Luigi Migliaccio ed Eva Crosetta, presentatrice Rai.

Live music show con Andrea Sannino e Andrea Radice. Sannino, il cui ultimo lavoro discografico ‘Andrè’ sta riscuotendo un successo internazionale, è attualmente on air con ‘Dimane è mò’. Prima della Finale, il tenore pop Giuseppe Gambi intonerà ‘Nessun dorma’ di Giacomo Puccini.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Massimo Mastrolonardo

Massimo Mastrolonardo, napoletano, ha passato gli ultimi 25 anni passati fra Cile, Argentina, Uruguay, Spagna. Si occupa prevalentemente di Sport e Spettacolo, non disdegnando la politica ed i temi relativi ai diritti umani. Giornalista pubblicista dal 1986, eletto Probiviro Nazionale nel febbraio 2019 presso la FNSI.