Home Toscana Regione Toscana Giovanisì, ‘Siete presente’ diventa un tour

Giovanisì, ‘Siete presente’ diventa un tour

687
'Siete presente'


Download PDF

Il 28 febbraio presentazione prima tappa a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

‘Siete presente’ si mette in moto e avvia un tour in tutte le province toscane per continuare ad ascoltare ragazze e ragazzi avendo fermo l’obiettivo per cui è nato: considerare i giovani protagonisti e ‘presente attivo’ delle comunità, scrivendo assieme a loro il futuro delle politiche della Regione Toscana.
Inaugurato dalla giunta a ottobre scorso nella villa del Gombo di San Rossore, in occasione dei 10 anni di Giovanisì alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il format partecipativo aveva preso le mosse dalle politiche culturali.

Ora la nuova fase del percorso si concentra sulla scuola e in particolare su due grandi questioni che toccano da vicino la quotidianità della popolazione studentesca: l’edilizia scolastica e i trasporti.

Chiamati al confronto questa volta sono i rappresentanti degli studenti delle scuole superiori eletti nei Consigli d’istituto, nelle Consulte provinciali e nel Parlamento regionale.

La tappa di avvio del tour, promosso dalla presidenza della Regione Toscana e Giovanisì in collaborazione con UPI Toscana e Fondazione Sistema Toscana, è in programma lunedì prossimo 28 febbraio dalle 10:00 alle 12:30 nella sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, piazza Duomo 10, Firenze.

I giovani rappresentanti istituzionali avranno l’opportunità di dialogare con i funzionari della Regione e delle Province che racconteranno gli interventi programmati sui territori, grazie anche ai fondi del PNRR, con il Presidente della Regione Eugenio Giani, l’Assessore a istruzione e formazione Alessandra Nardini, l’Assessore a infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli, oltre a rappresentanti della Città Metropolitana di Firenze.

Tutte le tappe del tour saranno condotte da Bernard Dika, Consigliere del Presidente Eugenio Giani a Politiche giovanili e innovazione.

Print Friendly, PDF & Email