Home Territorio Dispersione scolastica, premiati ‘I fuoriclasse di Napoli’

Dispersione scolastica, premiati ‘I fuoriclasse di Napoli’

873
'I fuoriclasse di Napoli'


Download PDF

Progetto contro la dispersione scolastica, finanziato da Regione Campania e Ministero del Lavoro e organizzato dall’APS L’Agorà Partenopea

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Campania – Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Si sono chiusi al centro sportivo Football Club a Secondigliano i corsi del progetto ‘I fuoriclasse di Napoli’ contro la dispersione scolastica, finanziato da Regione Campania e Ministero del Lavoro e organizzato dall’APS L’Agorà Partenopea.

Circa cento i ragazzi tra i 6 e i 16 anni a rischio evasione scolastica che in un anno hanno partecipato alle attività sportive e didattiche: padel, calcio, doposcuola ed estetica.

Ha dichiarato il Presidente dell’Agorá Partenopea, Manuel Fabozzo, durante la consegna a tutor e corsisti del premio ‘Un progetto per Secondigliano I edizione’ raffigurante un pastore studente realizzato dall’artigiana presepiale Susi Iodice:

Abbiamo realizzato azioni concrete di contrasto all’evasione scolastica, è l’inizio di un percorso che proseguiremo e che abbiamo costruito insieme alle scuole e alla chiesa di Secondigliano, alle associazioni dello sport e del terzo settore, grazie al sostegno di imprese private e donazioni solidali.

Ha detto Giuseppe Scialla, Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Campania, intervenendo all’iniziativa insieme al Presidente della VII Municipalità Antonio Troiano:

La Regione Campania in particolare l’ufficio del Garante per l’Infanzia sono impegnati nella lotta all’evasione scolastica e questo progetto che abbiamo finanziato lo dimostra, andremo avanti per garantire il diritto allo studio a tutti i minori non solo a Secondigliano.

Print Friendly, PDF & Email