Home Cultura Che meraviglia l’altro Ottocento!

Che meraviglia l’altro Ottocento!

1093


Download PDF

Mostra a San Domenico Maggiore fino al 28 febbraio

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Nel servizio della web tv la mostra ‘L’altro Ottocento’, allestita nel complesso di San Domenico Maggiore e curata da Isabella Valente. In esposizione sessantanove opere datate fra il 1861 e il 1920, tutte provenienti dalla collezione della Città metropolitana: un patrimonio artistico che l’ente pubblico ha accumulato sin dai primi anni dell’Unità d’Italia, quando Napoli era indiscussa capitale dell’arte italiana e la Deputazione Provinciale napoletana scelse di diventare azionista della Società Promotrice di Belle Arti.


Circostanza straordinaria di questa esposizione è il fatto che la maggior parte degli autori sono poco noti o addirittura sconosciuti anche agli studiosi. Sono rappresentati, in lavori di gusto differente, i diversi orientamenti pittorici dell’epoca, dal realismo alla maniera neopompeiana, fino ai primi echi simbolisti e secessionisti del primo Novecento.
La mostra potrà essere visitata fino al 28 febbraio.

Print Friendly, PDF & Email