Home Territorio Casillo, Nuova stazione Scavi di Pompei opera rivoluzionaria

Casillo, Nuova stazione Scavi di Pompei opera rivoluzionaria

1152


Download PDF

Grande opera infrastrutturale da realizzarsi in due anni e mezzo

Riceviamo e pubblichiamo.

“Di ritorno da Roma dove ho preso parte all’incontro con i Ministri Graziano Delrio e Dario Franceschini, il presidente Vincenzo De Luca e i sindaci della Buffer Zone Unesco del Grande Progetto Pompei. Nel corso dell’incontro si è deciso di realizzare una nuova importante opera infrastrutturale che avrà una evidente ricaduta per il territorio vesuviano” – ha dichiarato il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio Regionale, Mario Casillo.

“Due anni e mezzo tra progettazione e lavori e 35 milioni di euro per una nuova stazione ferroviaria che rivoluzionerà l’accesso agli Scavi di Pompei, consentendo ai turisti di raggiungere direttamente il sito archeologico da tutta la rete ferroviaria nazionale. Una grande opera infrastrutturale che servirà a incrementare il sistema di trasporto pubblico della zona di Pompei e dei comuni limitrofi e permetterà di raggiungere più facilmente l’area archeologica con una notevole ricaduta sul comparto turistico” – conclude Casillo.

Print Friendly, PDF & Email