Home Territorio Bormio a caccia del record: la Pizzoccherata più lunga d’Italia

Bormio a caccia del record: la Pizzoccherata più lunga d’Italia

825


Download PDF

Il 3 settembre una tavolata lunga 900 metri per oltre 3000 persone

Domenica 3 settembre nel centro storico di Bormio (SO) verrà imbandita una tavolata lunghissima, di ben 900 metri, che sazierà oltre 3.000 commensali. Il menu? È una delizia made in Valtellina: i gustosissimi pizzoccheri.

La preparazione del genuino e sostanzioso piatto alpino sarà affidata a 27 ristoratori della zona. Ogni ristorante sarà dislocato lungo la tavolata unica ad anello che attraverserà le vie del centro: via Roma, via Dante, via De Simoni fino a Piazza del Kuerc.

Insomma, la Pizzocherata più lunga d’Italia sarà un evento appetitoso e spettacolare, una giornata che rimette al centro un valore antico e sacro tutto italiano, ovvero lo stare insieme a tavola.

Una giornata da record: il programma

Ore 10:30 e 14:30 animazione per bambini e possibilità di trasformarsi in piccoli cuochi valtellinesi.
Ore 11:30 dimostrazione della preparazione dei pizzoccheri da parte di chef professionisti.
Ore 12:30 tutti a tavola al suono della Bajona, 100 rintocchi segneranno l’inizio del servizio dei pizzoccheri.

Durante tutta la giornata intrattenimento musicale, canti e balli in compagnia.

I numeri della giornata dei record:
27 ristoranti
3.024 posti a tavola
800 kg di pizzoccheri
900 metri di tavolata
240 volontari

Pizzocherata Bormio

Print Friendly, PDF & Email