Home Territorio Banco Farmaceutico a Meeting 2019: mostra su Spedale degli Innocenti

Banco Farmaceutico a Meeting 2019: mostra su Spedale degli Innocenti

297
'Il Rinascimento dei bambini: 600 anni di accoglienza agli Innocenti a Firenze'


Download PDF

In mostra dal 18 al 24 agosto al Meeting di Rimini per riaffermare il diritto alla salute dei bambini

Riceviamo e pubblichiamo.

Nell’anno del trentennale della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia (New York, 20/11/1989), che riconosce al minore il diritto “di godere del miglior stato di salute possibile”, art. 24, la Fondazione Banco Farmaceutico onlus, al Meeting di Rimini, espone dal 18 al 24 agosto la mostra ‘Il Rinascimento dei bambini: 600 anni di accoglienza agli Innocenti a Firenze’, Area Salute – Pad C3.

Realizzata grazie al contributo di EG SPA – Stada GROUP, Fondazione CR Firenze e Fondazione Maddalena Grassi – e curata da Mariella Carlotti, in collaborazione con l’Istituto degli Innocenti, la mostra esprime un contenuto, ancora oggi, di grande attualità: in Italia, infatti, c’è un popolo di Innocenti alla cura del quale contribuisce il Terzo settore.

Senza le associazioni che offrono assistenza sociosanitaria gratuita agli indigenti, il Servizio Sanitario Nazionale, da solo, non sarebbe sostenibile. Val la pena ricordare che, tra gli ospiti dei 1.844 enti assistenziali che Banco Farmaceutico aiuta donando loro medicinali, ben il 25,6% sono minori.

La prima pietra dello Spedale fu posta 600 anni fa, il 17 agosto 1419. Inaugurato nel 1445, e fondato sul progetto del Brunelleschi, è la prima istituzione della storia completamente dedicata all’infanzia e, probabilmente, la prima architettura rinascimentale.

Lo Spedale, oggi, si chiama Istituto degli Innocenti, ospita un ufficio di ricerca dell’UNICEF, case famiglia e servizi educativi e gestisce le funzioni del Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza.

La mostra – che si articola su un’area di oltre 400 mq – propone la storia dello Spedale degli Innocenti dal 1419 ad oggi, attraverso pannelli, didascalie e riproduzioni di alcune delle sue opere più note.

Giovedì 22 agosto, sempre al Meeting di Rimini, alle 12:00, Banco Farmaceutico presenterà il convegno ‘La medaglia spezzata: l’accoglienza dei bambini tra passato e presente’. L’evento rappresenterà l’occasione per fare il punto su ciò che è stato fatto e ciò che resta da fare per tutelare la salute dei bambini.

Interverranno:
Mariella Carlotti, Preside del Conservatorio San Niccolò di Prato;
Arabella Natalini, Direttrice Museo degli Innocenti;
Maurizio Marzegalli, Vicepresidente Fondazione Maddalena Grassi;
Stefania Saccardi, Assessore alla Sanità della Regione Toscana.

Maria Grazia Giuffrida, Presidente dell’Istituto degli Innocenti, interverrà con un saluto.

Sergio Daniotti, Presidente Fondazione Banco Farmaceutico onlus, modererà l’incontro.

Print Friendly, PDF & Email