Home Territorio Estero Arabia Saudita: lanciato progetto turistico ad Abha

Arabia Saudita: lanciato progetto turistico ad Abha

350


Download PDF

Il Principe ereditario saudita promuove la compagnia ‘Ardara’ e il suo primo progetto, ‘Al Wadi’, nel cuore di Abha

Il principe ereditario dell’Arabia Saudita, Mohammed bin Salman bin Abdulaziz Al Saud, ha inaugurato un nuovo progetto turistico e urbanistico nel regno. Lo ha fatto in qualità di Primo Ministro e Presidente del Consiglio di amministrazione del Fondo di investimento pubblico. Si tratta del lancio della società ‘Ardara’, che ha l’obiettivo di sviluppare il progetto ‘Abha Valley’ nella regione di Asir.

Secondo quanto riporta oggi l’agenzia di stampa dell’Arabia Saudita, ‘SPA’, si tratta del primo progetto in quella zona. Sarà un centro urbano e una destinazione turistica per i visitatori locali e internazionali, in linea con gli obiettivi di Saudi Vision 2030.

Il progetto ‘Al Wadi’, che si estende su un’area di 2,5 milioni di metri quadrati, adotterà un carattere ingegneristico ed urbano ispirato al patrimonio e alla storia antica della regione dell’Asir. Terrà conto degli standard di sostenibilità, innalzando il livello di qualità della vita, destinando più del 30% dell’area del progetto a spazi verdi aperti. Sono previste 16 km di destinazioni acquatiche, che si estendono nell’ambito del progetto, e 17 km di percorsi sportivi, attività culturali e comunitarie.

La società lavorerà per sviluppare cinque aree principali. La prima fase nei prossimi tre anni comprenderà opzioni abitative, di ospitalità e di intrattenimento, comprese 2.000 diverse opzioni residenziali tra appartamenti e ville di fascia alta e moderne, oltre al lusso hotel, spazi commerciali e aree business.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.