Home Territorio Estero Anteprima sessione plenaria PE 26 – 29 febbraio 2024, Strasburgo

Anteprima sessione plenaria PE 26 – 29 febbraio 2024, Strasburgo

284
Parlamento europeo


Download PDF

Briefing

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Parlamento europeo in Italia.

Yulia Navalnaya interverrà al Parlamento europeo

Mercoledì alle 11:30, il Parlamento commemorerà la vita dell’attivista russo contro la corruzione Alexei Navalny con un discorso con la moglie Yulia Navalnaya.

Ripristino della natura: votazione sull’accordo con i Paesi dell’UE

Secondo la nuova legge, l’UE dovrà adottare misure di ripristino per almeno il 20% delle zone terrestri e marine entro il 2030, e per tutti gli ecosistemi entro il 2050.

Strumento per l’Ucraina e STEP: ai voti il bilancio UE a lungo termine

Il PE voterà sui finanziamenti a lungo termine per l’Ucraina, la ‘Piattaforma delle tecnologie strategiche per l’Europa’, STEP, e le relative modifiche al bilancio pluriennale dell’UE.

Nuovi reati ambientali e relative sanzioni: votazione finale

Il Parlamento voterà in via definitiva su nuove norme volte a proteggere l’ambiente nell’UE attraverso il diritto penale.

Libertà dei media: la nuova per combattere le azioni legali vessatorie

In una votazione finale di martedì, il PE dovrebbe dare il via libera a nuove norme per proteggere i giornalisti e gli attivisti da azioni legali vessatorie, volte a metterli a tacere.

Nuove norme dell’UE in materia di patenti di guida

Per migliorare la sicurezza stradale, il PE adotterà la sua posizione su nuove norme sulle patenti di guida, incluse quelle digitali, e sui controlli sanitari obbligatori.

Guerra in Ucraina: il PE chiede maggiori aiuti militari da parte dell’UE

Nel secondo anniversario della guerra in Ucraina, il PE dovrebbe chiedere più munizioni e armi per Kiev, e una applicazione più severa delle sanzioni nei confronti della Russia.

Prodotti agricoli di qualità: votazione sull’accordo con il Consiglio

I deputati dovrebbero confermare la revisione delle norme UE sulle indicazioni geografiche, IG, per il vino, le bevande alcoliche e i prodotti agricoli.

Votazione finale sull’accordo UE – Cile

I deputati discuteranno e voteranno sull’accordo quadro avanzato UE – Cile sulle relazioni politiche e commerciali con il terzo partner commerciale dell’UE in America latina.

Gli ultimi sviluppi della guerra a Gaza

Martedì, la Plenaria discuterà l’ultima sentenza della Corte internazionale di giustizia su Israele, e il presunto coinvolgimento del personale dell’UNRWA negli attacchi del 7 ottobre.

Per una pubblicità politica trasparente e sicura

Le nuove norme rafforzeranno l’integrità delle campagne elettorali e contribuiranno a combattere la disinformazione e le ingerenze straniere.

Il portafoglio digitale UE per l’identificazione online

La nuova legislazione che crea un quadro di identità digitale a livello UE, già concordata tra Parlamento e Consiglio, sarà discussa mercoledì e messa ai voti giovedì.

Locazioni a breve termine: protezione dei consumatori dagli annunci ingannevoli

Il Parlamento è pronto ad adottare un nuovo regolamento volto a creare un settore della locazione di alloggi a breve termine più trasparente e responsabile.

Dibattito su inflazione e tassi d’interesse con la Presidente della BCE Lagarde

L’inflazione e i possibili tagli ai tassi di interesse saranno al centro di un dibattito con la Presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, lunedì pomeriggio.

Proteggere il mercato dell’energia dalla manipolazione

Martedì, i deputati sono pronti ad approvare in via definitiva nuove norme per contrastare la manipolazione del mercato dell’energia, rafforzando la trasparenza e il controllo.

Norme più severe sulle spedizioni di rifiuti

Martedì, i deputati terranno la votazione finale su una nuova legge che ha l’obiettivo di rivedere le procedure e le misure di controllo sulle spedizioni di rifiuti fuori e dentro l’UE.

Print Friendly, PDF & Email