Home Territorio Anteprima del Festival del Buon Vivere ‘Femminile Plurale’

Anteprima del Festival del Buon Vivere ‘Femminile Plurale’

237
Festival del Buon Vivere 'Femminile Plurale'


Download PDF

Gli eventi in programma il 9 settembre

Riceviamo e pubblichiamo.

Giovedì 9 settembre alle 11:00 si apre il sipario sulla dodicesima edizione del Festival del Buon Vivere ‘Femminile Plurale’ con la presentazione della rivista Terra del Buon Vivere al Refettorio dei Musei di San Domenico a Forlì.

A prendere parte all’evento saranno Fabio Lazzari, Giorgio Casadio e Monica Fantini che ne sono i curatori e, in video collegamento, Alberto Casadei, ordinario di letteratura Italiana all’Università di Pisa.

A impreziosire l’appuntamento un contributo di Lella Costa, attrice, autrice e amica storica del Buon Vivere. L’evento è a cura di Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì.

La giornata prosegue alle 18:00 all’Arena del Buon Vivere con ‘Dall’estate al Buon Vivere’, il passaggio di consegne fra la programmazione estiva dell’Arena San Domenico e il Festival del Buon vivere.

Un momento per fare il punto sulla programmazione culturale in città e per aprire simbolicamente il sipario sul Festival del Buon Vivere 2021.

Con Monica Fantini, curatrice del progetto Terra del Buon Vivere, saranno presenti Valerio Melandri, Assessore alla cultura di Forlì, Maurizio Gardini, Presidente della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, e Gian Luca Zattini, Sindaco di Forlì.

La giornata termina alle 20:00 in via Regnoli con la tradizionale ‘Cena a impiatto zero. A Valeria’. 28 tavoli da 6 lungo la via Giorgio Regnoli nel rispetto delle norme anti-Covid e in una nuova versione ‘Strega Comanda Colore’. A chi si è iscritto entro il 6 settembre, infatti, è stato assegnato un colore che sarà il punto di partenza per divertenti animazioni.

L’evento è organizzato dall’Associazione Regnoli 41, commercianti, artigiani e residenti di Via Regnoli, in collaborazione con la Tenuta La Pistona.

Accesso agli spazi
Tutti gli appuntamenti in programma saranno fruibili in presenza, gratuitamente, rispettando le regole antiCovid.

Cosa fare per partecipare agli eventi del Festival

Il Festival del Buon Vivere 2021 Femminile Plurale è sostenuto da Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, nell’ambito del progetto Terra del Buon Vivere, con il patrocinio e in collaborazione con Comune di Forlì. Con il patrocinio di Regione Emilia Romagna, VolontaRomagna odi, Cooperhub, Campus di Forlì, ENIT.

In collaborazione con IRST – IRCCS e Camera di Commercio della Romagna.

Print Friendly, PDF & Email