Home Territorio A Portici (NA) si gira ‘Rosa Pietra e Stella’ di Marcello Sannino

A Portici (NA) si gira ‘Rosa Pietra e Stella’ di Marcello Sannino

2930
foto di Mario Spada

Le riprese, che dureranno cinque settimane, si svolgeranno tra Portici e Napoli

Sono iniziate al Molo Borbonico del Granatello di Portici (NA) le riprese di ‘Rosa Pietra e Stella‘ di Marcello Sannino. Il regista partenopeo, già apprezzato per documentari come ‘L’ultima Treves‘, ‘Corde‘, ‘La seconda natura‘ e ‘Porta Capuana‘, è al suo lungometraggio di esordio.

Rosa Pietra e Stella‘ – chiara citazione dei versi di Salvatore Palomba cantati da Sergio Bruni – è la storia di Carmela, una giovane donna bella e indomita, che vive a Portici con la madre e la figlia. Napoli, la vicina metropoli è il luogo dove Carmela cerca la vita. Mossa da uno spirito ribelle e dall’istinto di sopravvivenza segue le sue confuse ambizioni usando le poche armi che il destino le ha messo a disposizione.

Tra i tanti piccoli lavoretti che cerca di svolgere ce n’è uno che a lei sembra un’occasione per svoltare: fare affari con gli immigrati per conto di un avvocato. A lei si affida anche Tarek, un quarantenne algerino che vive da molti anni a Napoli. Il fragile equilibrio della vita di Carmela crolla quando rischia di perdere la figlia portata via dai servizi sociali. Carmela, ormai clandestina in patria, farà di tutto per riconquistarla.

Carmela ha il volto di Ivana Lotito – l’Azzurra Avitabile, moglie di Genny Savastano in ‘Gomorra la serie‘ – , e la figlia di 12 anni, Maria, è Ludovica Nasti – la piccola attrice rivelazione della serie tv L’Amica Geniale‘ nei panni di Lila – . Il tunisino Tarek ha il volto di Fabrizio Rongione, l’attore amato dai fratelli Dardenne  – ‘Il figlio‘, ‘Rosetta‘ – , e Anna, la madre di Carmela, è Imma Piro – attrice di cinema e di tanto teatro con Eduardo De Filippo. A completare il cast un interprete di assoluto valore come Gigi Savoia.

Il film è prodotto da Parallelo 41 Produzioni, Bronx Film, Pfa Films con Rai Cinema in collaborazione con Film Commission Regione Campania e la Produzione Associata di “Antracine”.

Le riprese dureranno cinque settimane e si svolgeranno tra Portici e Napoli.

Print Friendly, PDF & Email