Home Territorio Estero Yemen: ribelli Houthi chiudono caffè per donne a Sana’a

Yemen: ribelli Houthi chiudono caffè per donne a Sana’a

1281
caffè Yemen


Download PDF

Per i ribelli filo-iraniani le donne devono rimanere in casa

I ribelli sciiti Houthi dello Yemen hanno deciso di chiudere i pochi caffè per sole donne presenti nella capitale, Sana’a.

I miliziani del gruppo filo-iraniano hanno preso d’assalto i caffè nei quali le donne possono entrare, essendo tutti gli altri della città per soli uomini. È in corso una campagna per eliminare luoghi di aggregazione femminili in città.

La proprietaria del caffè per sole donne presente in via Baghdad, nel centro della capitale yemenita, Shima Mohammed, ha denunciato la violenza con la quale è stato preso d’assalto il suo locale da parte dei miliziani Houthi. Questi ultimi l’hanno anche minacciata di morte ed aggredita insieme a suo fratello.

Con un appello diffuso su Facebook, la donna ha spiegato che uomini armati hanno assaltato il suo luogo di lavoro, il caffè Ophelie, senza alcun preavviso o motivazione legale e le hanno intimato di evacuarlo. Un miliziano ha ordinato alle donne di uscire e di rimanere a casa, minacciando di entrare con la forza. Poco prima è stato chiuso anche il Coffe Corner che si trova nel quartiere di al Hadda.

Fonte: https://www.alarabiya.net/ar/arab-and-world/yemen/2020/02/21/اليمن-ميليشيا-الحوثي-تعتدي-على-النساء-في-مقهى.html

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.