Home Territorio Estero Yemen: massacro di droni Houthi nell’Ovest

Yemen: massacro di droni Houthi nell’Ovest

232


Download PDF

Un bambino è stato ucciso e 7 membri di una famiglia sono rimasti feriti

Lunedì 27 giugno, in un massacro Houthi contro i civili causato dal bombardamento diretto di droni sul villaggio residenziale di Al-Run, situato a nord del distretto di Hays e a sud di Hodeidah, nell’ovest dello Yemen, Ayman Abdo Ahmed Abkar, di soli 7 anni, è stato ucciso e sette componenti della sua famiglia, tra cui donne e minori – Roa’a Ahmed Abdo Abkar, Ramadan Abdo Ahmad Abkar, Zahra Ahmad Abkar, Hossam Ahmad Ali Abkar, Farah Muhammad Ahmad Abkar, Suad Ali Ahmad Abkar e Wadaa Abdullah Daoud Abkar.

Un’équipe medica delle forze congiunte si è precipitata nel villaggio preso di mira e ha trasferito i feriti all’ospedale da campo nella città di Mocha.

L’attentato contro i civili arriva nonostante il proseguimento della tregua umanitaria promossa dalle Nazioni Unite, che la milizia Houthi sta sfruttando per mobilitare le proprie forze e colpire quartieri e villaggi popolati.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.