Home Territorio Vittorio Fera libero: l’appello di de Magistris

Vittorio Fera libero: l’appello di de Magistris

777


Download PDF

La solidarietà del sindaco verso l’attivista italiano

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

“La presenza di persone attente e sensibili impegnate in azioni di testimonianza non violenta nei Territori Occupati della Palestina sono una risorsa necessaria per tutta la comunità internazionale.

Tale attività documenta e scoraggia atteggiamenti di prevaricazione contro la popolazione civile. Vittorio Fera dell’Interna​tional Solidarity Movement era impegnato in questo prezioso lavoro nei pressi del villaggio palestinese Nabi Saleh in Cisgiordania quando è stato arrestato dalle autorità israeliane.
Da Napoli, città che ha sempre lavorato per la pace e la convivenza di tutte le popolazioni del Mediterraneo, chiediamo alla Farnesina di adoperarsi per l’immediata liberazione di Vittorio Fera e per garantire tutta l’agibilità necessaria alle organizzazioni internazionali e pacifiste che operano meritoriamente in terra di Palestina”.

Questa la dichiarazione resa stamani dal Sindaco Luigi de Magistris.

Print Friendly, PDF & Email