Home Territorio Torno subito: piano di sviluppo della formazione Lazio

Torno subito: piano di sviluppo della formazione Lazio

928


Download PDF

I percorsi di alta formazione

Ci lamentiamo troppo spesso che i nostri giovani, per investire in formazione, lascino il proprio territorio e i loro affetti più cari e, una volta addottorati, questi “cervelli in fuga” facciano fruttare le loro conoscenze, dando magari un impulso all’economia lontano dalla loro Regione. Per i giovani residenti nel Lazio può non essere più così grazie ad un’interessante borsa di ricerca/studio fuori dai suoi confini regionali.

Si chiama “Torno subito” e significa: “Vado a studiare fuori, ma poi torno a casa a lavorare”. Per Fuori s’intende fuori dalla Regione Lazio; casa vuol dire che l’ultima parte dello studio la si dedica ad un’istituzione con sede nel Lazio, per 4 mesi su 12 mesi totali, tanto quanto possono durare le proposte del Programma di interventi “Torno subito”. Questo interessantissimo progetto, promosso dall’Assessorato Regionale Formazione, Ricerca, Scuola, Università, della Regione Lazio, è finanziato con risorse del POR Lazio 2007/2013 – Asse II (Occupabilità, stanziati € 2,4 milioni) e Asse V, Transnazionalità e interregionalità, per € 3 milioni.

Le mete di studio non sono limitate alle altre Regioni italiane, si può infatti espatriare e raggiungere persino un paese del Sud del mondo. Con l’Avviso “Torno subito” l’Assessorato vuole lanciare un piano di sviluppo di percorsi di alta formazione e di sperimentazione di esperienze lavorative altamente educative in altre realtà nazionali e all’estero, per creare le migliori condizioni di opportunità per un qualificato e duraturo inserimento occupazionale all’interno del tessuto regionale. Considerata la particolarità dei destinatari dell’iniziativa (studenti universitari o laureati tra 18 e 35 anni compiuti) e la necessità di fornire un servizio di completamento di sviluppo dei progetti finanziabili, l’Assessorato ha predisposto un supporto tecnico-specialistico presso Laziodisu, l’Ente Pubblico dipendente della Regione Lazio. L’iniziativa sperimentale è rivolta a quegli studenti universitari o laureati che desiderano ampliare il loro bagaglio culturale e i propri orizzonti fuori dai confini regionali, per alcuni a volte troppo ristretti.

L’esperienza di studio è articolata in due fasi: la prima fuori dal Lazio (altre regioni italiane, UE, altri Paesi Europei ed esteri) per acquisire conoscenze, competenze ed abilità professionali; la seconda, nel Lazio per facilitare l’incontro con il mondo del lavoro della Regione e il riuso, sul territorio regionale, delle competenze acquisite in ambiti diversi.

Gli studenti universitari o laureati interessati a presentare un progetto, dovranno coinvolgere nell’ideazione e nella realizzazione del piano due partner: il primo individuato fuori dal Lazio (ovunque si sia scelto di andare, sempre conformemente al bando); il secondo nella Regione. I partner possono essere: organismi formativi, soggetti pubblici e/o enti locali, imprese, cooperative, scuole, università, centri studi e/o centri di ricerca, associazioni, enti del terzo settore, organizzazioni non governative, fondazioni.

Ogni progetto consterà di due fasi:
• la prima fase, realizzata al di fuori del Lazio sarà relativa all’attività di apprendimento o tramite la partecipazione ad una specifica attività formativa presso una struttura qualificata o mediante il compimento di un percorso professionalizzante sotto forma di work experience da conseguire presso le tipologie di soggetti suindicati;
• la seconda fase, di reinvestimento delle competenze acquistate, dovrà essere condotta presso il partner individuato nel territorio laziale. La durata massima dei progetti sarà di 12 mesi e la data di conclusione degli stessi dovrà essere tassativamente il 30 settembre 2015. Il periodo di reimpiego sul territorio della Regione Lazio dovrà essere di almeno 4 mesi. Le domande di candidatura potranno essere inviate dal 25 marzo 2014 alle ore 12 del 26 maggio 2014.

Per ulteriori informazioni consultare il bando “Torno subito” all’indirizzo: http://www.regione.lazio.it/rl_formazione/vw=evidenzaDettaglio&id=11

 

Print Friendly, PDF & Email

Autore Lorenza Iuliano

Lorenza Iuliano, vicedirettore ExPartibus, giornalista pubblicista, linguista, politologa, web master, esperta di comunicazione e SEO.