Home Territorio Abruzzo Telefisco 2018: XXVII edizione convegno annuale de Il Sole 24 Ore

Telefisco 2018: XXVII edizione convegno annuale de Il Sole 24 Ore

1742
Telefisco 2018


Download PDF

Il 1° febbraio in collegamento diretto con 160 sedi sul territorio nazionale e tutti i punti di ascolto attivati da Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza

Riceviamo e pubblichiamo.

Saranno le novità della legge di bilancio i temi chiave di Telefisco 2018 il convegno annuale organizzato dal Sole 24 Ore che si svolgerà giovedì 1° febbraio con la partecipazione degli esperti dell’Agenzia delle Entrate.

Una bussola fondamentale per comprendere le misure tributarie dell’anno appena iniziato ed un appuntamento imprescindibile per professionisti e operatori d’impresa, giunto ormai alla 27esima edizione, a cui interverranno Ernesto Ruffini, Direttore Agenzia delle Entrate, Luigi Casero, Viceministro dell’Economia e delle Finanze, e Massimo Miani, Presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

Sono 160 le sedi su tutto il territorio nazionale accreditate per trasmettere via satellite l’evento in collegamento da Milano oltre a tutti i punti di ascolto organizzati dall’Agenzia delle Entrate e dalla Guardia di Finanza: la conferma che “Telefisco del Sole 24 Ore” rappresenta il più importante convegno fiscale dell’anno, capace di raccogliere decine di migliaia di professionisti in tutta Italia.

Un appuntamento imprescindibile per i commercialisti e gli operatori di impresa che quotidianamente si devono confrontare con le novità della legge di Bilancio e che grazie agli approfondimenti degli esperti de Il Sole 24 Ore e dei tecnici dell’agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza e del dipartimento delle Finanze possono sciogliere i loro dubbi.

Per la 27° edizione di Telefisco fari puntati sulla riapertura della rottamazione dei ruoli dal 2000 a settembre 2017, per cui andrà presentata la domanda di adesione entro il 15 maggio 2018. Spazio alle novità sul calendario fiscale e sugli adempimenti con le regole più stringenti sulle compensazioni introdotti sia dalla manovrina della scorsa primavera che con l’ultima manovra.

Sul versante Iva poi tutti da valutare gli effetti dell’ampliamento dello split payment e della riduzione dei termini per la detrazione Iva. Senza dimenticare che il 2018 sarà l’anno in cui debutterà la fattura elettronica.

Come negli anni passati, sarà possibile seguire i lavori di Telefisco presso una delle sedi collegate, distribuite su tutto il territorio nazionale maturando i crediti formativi.

L’evento è stato inserito nel programma di formazione professionale continua dei dottori commercialisti ed esperti contabili e dà diritto a sette crediti formativi. Inoltre, Telefisco 2018 dà diritto anche ai notai di maturare nove crediti formativi. I crediti formativi possono essere conseguiti da entrambe le categorie professionali anche seguendo l’evento online, disponibile fino al 28 febbraio 2019, visionando la diretta per almeno 5 ore.
Ai consulenti del lavoro che seguiranno i lavori presso una delle sedi accreditate dall’Ordine Territoriale di competenza verranno riconosciuti 7 crediti formativi. È stata inoltrata richiesta di accredito per la formazione professionale continua anche per gli avvocati.

Anche Radio 24 segue l’evento dedicato alle novità fiscali di inizio anno con servizi all’interno dei giornali radio e con gli approfondimenti all’interno di Due di denari, di Debora Rosciani e Mauro Meazza in onda alle 11:00 e in Effetto Giorno di Simone Spetia alle 13:00.

Sul sito di Telefisco è possibile consultare la mappa interattiva con le sedi attivate, iscriversi all’evento, inviare i quesiti al Forum e consultare il programma completo della giornata. Per maggiori informazioni: www.ilsole24ore.com/telefisco.

Elenco sedi Telefisco 2018

Print Friendly, PDF & Email