Home Territorio ‘Senegal in mostra’ all’Ex Asilo Filangieri

‘Senegal in mostra’ all’Ex Asilo Filangieri

302
'Senagal in mostra'


Download PDF

Dal 13 al 15 dicembre forum, mostra mercato, sfilata, cena e concerto

Riceviamo e pubblichiamo.

L’Associazione dei Senegalesi di Napoli è lieta di accogliere, per la prima volta a Napoli, la Piattaforma Baye Sa war, con una delegazione dal Senegal che farà dei tour di promozione commerciale e culturale in diversi paesi europei.

Per l’occasione, si è organizzata una manifestazione della durata di tre giorni che consiste in un forum di scambio e firma protocolli d’intesa con enti del territorio, una mostra di prodotti artigianali senegalesi e locali, una sfilata di moda, una kermesse con intrattenimento e giochi con bambini italiani e di origine straniera. Ci sarà, per questi, anche la distribuzione di doni e giocattoli, vista la prossimità col Natale.

Il giorno 13 dicembre all’Ex Asilo Filangieri in via Maffei, dalle ore 15:00 ci sarà la Cerimonia d’apertura, con discorso delle autorità e dei presidenti dell’Associazione dei Senegalesi di Napoli e della Piattaforma Baye Sa war, interverrà il Vicesindaco di Napoli Enrico Panini e il Console Generale del Senegal.

Firma protocollo d’intesa per sigillare un patto di partenariato e scambio culturale tra le associazioni e altre realtà operanti nella città di Napoli, commercio e terzo settore. Questo incontro sarà un momento di riflessione, conoscenza e scambio.

Sabato 14 dicembre alla Mensa Occupata di Via Mezzocannone 14, saranno allestiti degli stand espositivi con prodotti agroalimentari e di artigianato senegalese che proverranno direttamente dal paese con i propri rivenditori e manifatturieri, affiancati dalle realtà di commercio senegalese e multietnico già presenti sul territorio cittadino.

È prevista una sfilata di moda, una cena senegalese, il concerto di Laye Ba & Sunugal Tribales, progetto in cui il cantante senegalese incontra musicisti italiani per una grande jam session, in un discorso che supera ogni differenza e barriera col linguaggio universale della musica. A seguire dj set di Nigga Thieuf, rapper e producer musicale che vanta prestigiose collaborazioni con artisti nostrani.

L’indomani, domenica 15 dicembre, dalle ore 10:00 alle 19:00 riapre il mercatino per l’intera giornata, segue pranzo senegalese, sabar, danze tradizionali del Senegal, e sezione di giochi con bambini e bambine con distribuzione di giocattoli per il Natale.
Ingresso libero al mercatino. Contributo richiesto per cena e concerto, minimo €7,00.

Info:
senenapoli@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email