Home Lazio Regione Lazio Roma, Cioffredi: ‘Intimidazioni non fermeranno Don Coluccia’

Roma, Cioffredi: ‘Intimidazioni non fermeranno Don Coluccia’

361
Don Coluccia


Download PDF

Ribadiamo impegno Regione Lazio a sostegno chi combatte criminalità organizzata’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Le intimidazioni contro Don Coluccia non fermeranno la sua attività generosa contro le piazze di spaccio.

Nell’esprimergli solidarietà e vicinanza ribadiamo l’impegno della Regione Lazio a sostenere l’azione delle Forze di Polizia e di tutti coloro che combattono contro i sodalizi della criminalità organizzata.

Così in una nota Gianpiero Cioffredi, Presidente Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email