Home Campania Comune di Napoli Rebokin, un progetto di sport per rifugiati e migranti

Rebokin, un progetto di sport per rifugiati e migranti

701


Download PDF

Il servizio della web TV del Comune di Napoli

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Sono stati presentati oggi, 10 giugno, a Palazzo San Giacomo i risultati di «Rebokin», un progetto internazionale di sport e di aggregazione per rimuovere le barriere socio-culturali tra giovani migranti, rifugiati e comunità ospitanti.

Cofinanziato dalla Commissione Europea, il progetto ha coinvolto oltre 500 giovani in diverse città fra Spagna, Portogallo, Grecia, Turchia e Italia. Lo sport adottato dal progetto è il kin-ball, un gioco di squadra cooperativo e inclusivo inventato in Canada negli anni Ottanta.

Patrocinato dal Comune di Napoli, il progetto si conclude con un evento sportivo al Vallefuoco di Mugnano, lo stadio del Napoli United che ha coordinato il progetto in area napoletana.

Print Friendly, PDF & Email