Home SMOCSG Palermo alla vigilia delle nozze del Principe Don Jaime di Borbone

Palermo alla vigilia delle nozze del Principe Don Jaime di Borbone

394
Donna Sofia e Agata Orlando Riva dei Conti Sanseverino - foto Italpress


Download PDF

Gli impegni istituzionali della famiglia del Capo della Real Casa delle Due Sicilie

Mancano ormai pochissime ore al matrimonio tra il Principe Don Jaime di Borbone delle Due Sicilie Duca di Noto e la nobile scozzese Lady Charlotte Diana Lindesay-Bethune, previsto per domani 25 settembre nella splendida Cattedrale di Palermo, di cui avevamo dato cenno durante l’intervista esclusiva a S.E. il Duca Don Diego de Vargas Machuca, Presidente della Real Commissione per l’Italia e per San Marino del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio in occasione di 5 anni dalla scomparsa di S.A.R. il Principe Don Carlos di Borbone, compianto Gran Maestro della Sacra Milizia.

A portare i saluti dell’Assemblea Regionale Siciliana il Vicepresidente e Assessore all’economia, Gaetano Armao, che si è intrattenuto in un cordiale colloquio con il Capo della Real Casa delle Due Sicilie, la moglie, Donna Sofia e i loro sei figli e il primogenito con la fidanzata.

Le LL.AA.RR. sono poi state ricevute dalla Congregazione Segreta delle Dame dell’Aspettazione del Parto della Vergine Maria, nota oggi come Congregazione delle Nobili Dame del Giardinello al Ponticello, Istituzione benefica fondata alla fine del XVI secolo da aristocratiche siciliane.

La Superiora della Congregazione, Agata Orlando Riva dei Conti Sanseverino, con l’ausilio di un esiguo ristretto numero di consorelle, ha raccontato la storia dell’Ente, accogliendo Duchessa di Calabria e Contessa di Caserta quale Dama d’Onore.

Nel corso di una suggestiva ed intima cerimonia, la Superiora ha donato alla Real consorte una preziosa icona della Beata Vergine Maria dell’Aspettazione al Parto e il medaglione d’argento che fu delle Regine Governatrici e ai futuri sposi un Bambinello Gesù in cera creato dalla maestria d’artigiani siciliani.

A suggellare l’importanza dell’evento, la firma del Libro d’Onore e la foto di rito in ricordo della visita dei reali.

Foto Italpress

Print Friendly, PDF & Email

Autore Lorenza Iuliano

Lorenza Iuliano, vicedirettore ExPartibus, giornalista pubblicista, linguista, politologa, web master, esperta di comunicazione e SEO.